Vendeva phon spacciandoli per originali: denunciato un 32enne

L'operazione effettuata dai carabinieri ha avuto origine quando una donna di 35 anni, residente a Montichiari, tramite Marketplace di Facebook, aveva richiesto al 32enne l'asciugacapelli Dyson Supersonic

0
Carabinieri in azione, foto generica
Carabinieri in azione, foto generica

Un uomo di 32 anni è stato denunciato perché vendeva phon che al momento dell’acquisto da parte dei clienti non corrispondevano alle caratteristiche descritte prima della vendita.

L’operazione effettuata dai ha avuto origine quando una donna di 35 anni, residente a Montichiari, tramite Marketplace di Facebook, aveva richiesto al 32enne l’asciugacapelli Dyson Supersonic (un modello piuttosto costoso che il truffatore vendeva a un prezzo basso). Il phon che successivamente le era arrivato a casa aveva però caratteristiche diverse rispetto all’originale e la donna se n’è accorta consultando il sito internet.

I militari sono quindi entrati in azione fingendosi interessati all’acquisto del phon e hanno dato appuntamento al 32enne nel parcheggio de “Le Vele” di Desenzano del Garda. Il truffatore si è presentato con la merce da consegnare ed è quindi stato fermato dai carabinieri, che successivamente hanno perquisito la sua abitazione sequestrando altro materiale. Per il 32enne, residente sulla sponda bergamasca del lago d’Iseo, è scattata la .

 

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome