🔴🔴🔴 Coronavirus, ieri due morti a Orzinuovi: il sindaco annuncia contromisure pesanti

Le ultime due vittime sono due anziani - di 80 e 82 anni - residenti nel Comune più colpito dall'epidemia insieme alla zona della Bassa centrale

2
Giampietro Maffoni, foto da Facebook

Il dato dei morti in provincia di Brescia a causa delle complicazioni derivanti dal Coronavirus è salito a nove. Le ultime due vittime sono due anziani – di 80 e 82 anni – residenti nel Comune di Orzinuovi, quello più colpito dall’epidemia insieme alla zona della Bassa centrale.

Le due vittime (che si sommano a quella dei primi giorni di contagio), secondo quanto si apprende, avevano frequentato gli stessi luoghi, su cui ora si stanno concentrando le attenzioni delle autorità. E nel frattempo il sindaco Gianpietro Maffoni, dopo aver invitato tutti alla calma nei giorni scorsi, si annuncia misure straordinarie per contenere il problema, parlando di “provvedimenti con effetto immediato che potranno risultare impopolari o difficili da accettare ma che sono necessari e doverosi”.

“A nome di tutta l’Amministrazione comunale, della maggioranza e anche delle opposizioni – scrive il primo cittadino in una nota inviata ieri sera – sono profondamente rammaricato per i due decessi avvenuti quest oggi che hanno sconvolto l’intera comunità. Come purtroppo prevedibile il numero dei contagiati è aumentato nelle ultime ore ed il rischio concreto che i numeri non siano definitivi c’è. Come detto sin dall’inizio la priorità è la salute di tutti i cittadini orceani indipendentemente dall’età o dallo stato fisico pregresso. Pertanto, coordinandomi con la Prefettura e l’ATS, ho deciso di disporre dalle prossime ore ulteriori misure restrittive affinché il contagio venga bloccato. Questa è la nostra priorità. Domattina convocherò una Giunta Urgente ed attuerò una serie di provvedimenti con effetto immediato che potranno risultare impopolari o difficili da accettare ma che sono necessari e doverosi. Assicuro sin d’ora – conclude Maffoni – che nulla sarà lasciato al caso e che verranno valutate le conseguenze di ogni singolo provvedimento”.

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

+++ CORONAVIRUS I DIVIETI E LE LIMITAZIONI FINO ALL’8 MARZO

+++ CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

++ CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

+ INFORMAZIONI UTILI SUL CORONAVIRUS

+ 112 IN DIFFICOLTA’: NON CHIAMATE PER CHIEDERE INFORMAZIONI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome