Brescia, spacciatore di cocaina nella rete dei vigili al Violino

Nel tardo pomeriggio di ieri una pattuglia, mentre stava ispezionando il quartiere Violino, è stata fermata da un uomo che aveva visto alcune persone consumare cocaina in un palazzo della zona

0
Sirene della Polizia locale, foto generica
Sirene della Polizia locale, foto generica

Proseguono gli interventi della Polizia Locale di controllo del territorio e di contrasto dello spaccio di stupefacenti. Martedì 3 marzo gli agenti hanno denunciato a piede libero una persona – di cui non sono state rese note l’età e la nazionalià – per possesso di cocaina ai fini dello spaccio e hanno segnalato due ragazzi alla Prefettura come assuntori di .

Nel tardo pomeriggio di ieri una pattuglia, mentre stava ispezionando il quartiere Violino, è stata fermata da un uomo che aveva visto alcune persone consumare cocaina in un palazzo della zona.

Individuato lo stabile, gli agenti sono scesi nel seminterrato e hanno notato, dietro un angolo, due ragazze e un ragazzo. Quest’ultimo, accucciato, stava riversando una dose di cocaina su un piatto, sopra il quale erano posate una cannuccia e una tessera di plastica rigida, usata per sezionare la droga. Una delle ragazze, con gli occhi socchiusi, in preda a un’agitazione frenetica e dal comportamento aggressivo e provocatorio, manifestava chiaramente di essere sotto l’effetto della sostanza stupefacente.

Poco dopo è sopraggiunto in ascensore un altro giovane che, alla vista della pattuglia, ha cercato inutilmente di disfarsi della bustina di cocaina che aveva con sé. Dopo aver inizialmente negato di conoscere le altre tre persone presenti nel seminterrato ha infine ammesso di averle raggiunte per consumare droga.

Gli agenti hanno poi trovato un’altra dose, confezionata nello stesso modo. Il ragazzo che aveva tentato di liberarsi della bustina è stato denunciato a piede libero per possesso di cocaina ai fini dello spaccio mentre due ragazzi sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome