🔴🔴 Coronavirus, continua l’allarme a Orzinuovi: nuovo morto e assessore contagiato

Nel frattempo molte attività commerciali e del food hanno aderito alla "raccomandazione" di Maffoni di chiudere i battenti per qualche giorno

1
Coronavirus, foto generica da Pixabay

Continua l’allarme a Orzinuovi. Nelle scorse ore, infatti – come comunicato dal sindaco in una nota inviata questa sera ai giornali – è stato registrato un nuovo decesso a causa del Covid-19. Inoltre, annuncia sempre il primo cittadino, l’assessore Mirko Colossi è risultato positivo al test (nel comunicato non si dice nulla delle sue condizioni di salute). Nel frattempo – secondo quanto si apprende dallo stesso comunicato stampa – molte attività commerciali e del food hanno aderito alla “raccomandazione” di Maffoni di chiudere i battenti per qualche giorno.

Di seguito pubblichiamo il comunicato stampa completo di Giampietro Maffoni.

IL COMUNICATO STAMPA DI GIAMPIETRO MAFFONI

“Sono ancora ore difficili, ma non posso iniziare se non ringraziando nuovamente tutto il personale sanitario, specie i di base che stanno lavorando in numero ridotto, i vigili del fuoco, le forze dell’ordine e tutti i volontari che in queste ore stanno facendo cose straordinarie per la comunità”. Esordisce così il sindaco di Orzinuovi Giampietro Maffoni che in questi giorni non ha mai smesso di far sentire la propria vicinanza e di tutta la Amministrazione ai propri concittadini.

“Purtroppo nelle ultime ore ho avuto notizia della morte di un orceano dovuta al Covid 19 oltre che ad una serie di patologie pregresse. Una notizia che mi rattrista enormemente e che mi spinge ancora di più a dare il meglio per l’intera comunità”.

“Innanzitutto” continua il Sindaco “devo comunicare che un Assessore di Giunta, Mirko Colossi, è risultato positivo al test. È a casa, sta bene e a lui va il mio ringraziamento per l’incessante lavoro di questi giorni. Ciò inevitabilmente comporta però che io, e molti altri esponenti di Giunta, dovremo metterci in quarantena. Questo non limiterà la mia attività e anzi sin d’ora posso comunicare che lunedì convocherò una riunione tramite internet con gli altri membri di Giunta per fare il punto della situazione”.

“Ci sono però anche notizie positive tra le difficoltà delle ultime ore” annuncia il vice sindaco Laura Magli. “Molti esercizi commerciali hanno volontariamente aderito al nostro appello di chiudere almeno fino a lunedì per evitare altri contagi. Per chi invece avesse fatto una scelta diversa, ricordo l’importanza di far rispettare le condizioni di sicurezza dettate dal Governo a cui bisogna scrupolosamente attenersi. Chi non lo farà verrà sanzionato come da disposizioni” continua la Magli.

“Inoltre” aggiunge il vice sindaco “per limitare i disagi alla popolazione anziana e a quella malata, abbiamo attivato un servizio a domicilio per la consegna di farmaci e generi alimentari. L’Assessore Bulla, insieme ad alcuni colleghi delle opposizioni e a volontari, si stanno già adoperando affinché lunedì mattina tutto sia operativo. Un segnale che anche in questo caso dimostra il meglio di Orzinuovi”.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome