CORONAVIRUS, già dimezzati i passeggeri di bus e metro in città (prima dell’ordinanza)

I 100 mila passeggeri della media giornaliera dei bus sono scesi nei giorni scorsi a 40 mila. La metro ha perso invece il 25 per cento

2
metropolitana di Brescia
metropolitana di Brescia

Ora con l’ordinanza si attendono sviluppi. Ma i dati di Brescia Mobilità dicono che in questi giorni (prima dell’ordinanza di stanotte che ha istituito la zona rossa in Lombardia) i passeggeri dei bus si sono ridotti del 60 per cento, complice anche la chiusura delle scuole. Tradotto in numeri significa che i 100 mila passeggeri della media giornaliera sono scesi nei giorni scorsi a 40 mila. La ha perso invece il 25 per cento, riducendo a 39 mila circa i 52 mila trasportati quotidiani.

Le corse dei bus sono calate del 15 per cento e solo del 9 quelle della metropolitana. Ora si attendono nuovi tagli.

NOTIZIE IMPORTANTI SUL

🔴 CORONAVIRUS, TUTTA LA LOMBARDIA E’ ZONA ROSSA FINO AL 3 APRILE: DIVIETI

🔴 CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 INFORMAZIONI UTILI SUL CORONAVIRUS

🔴 112 IN DIFFICOLTA’: NON CHIAMATE PER CHIEDERE INFORMAZIONI

🔴 DICIAMO GRAZIE A MEDICI E INFERMIERI BRESCIANI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome