Apple elimina dal suo store tutte le app sul Coronavirus

Così Apple ha deciso di rendere più dure le direttive e le linee guida dell'App Store in materia sanitaria e in particolare sull Covid-19

0
Telefono, foto da Pixabay

Tutte le applicazioni che hanno a che fare con il verranno eliminate. Così ha deciso di rendere più dure le direttive e le linee guida dell’App Store in materia sanitaria e in particolare sul Covid-19. L’app bloccata – spiega una nota dello Sportello dei diritti – comprendeva mappe interattive che mostravano l’ubicazione dei casi di coronavirus, con promemoria per ricordarsi di lavarsi le mani ogni due ore.

La decisione di Apple entra in un quadro che stabilisce che le applicazioni riguardanti aree sensibili e regolamentate, come il sistema sanitario, possano essere sviluppate solo dalle istituzioni, e non più dai singoli sviluppatori. “Lo scopo di Apple – evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello – è quello di prevenire la diffusione di notizie false e teorie cospirative, con un conseguente aumento della qualità delle App. Perciò, solo gli organismi ufficiali potranno distribuire informazioni sul virus con le proprie app”.

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, TUTTA LA LOMBARDIA E’ ZONA ROSSA FINO AL 3 APRILE: DIVIETI

🔴 CORONAVIRUS, CHI PUO’ CIRCOLARE E CHI NO IN LOMBARDIA

🔴 CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 INFORMAZIONI UTILI SUL CORONAVIRUS

🔴 112 IN DIFFICOLTA’: NON CHIAMATE PER CHIEDERE INFORMAZIONI

🔴 DICIAMO GRAZIE A MEDICI E INFERMIERI BRESCIANI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome