🔴🔴🔴 CORONAVIRUS, posti finiti al Civile: la sanità bresciana chiede aiuto

I positivi al tampone sono 1.400 (571 in più in 24 ore), i morti bresciani 25. I pronto soccorso sono pieni: in questo momento al Civile ci sono ben  72 persone in trattamento e 5 in attesa

0
Ospedale Civile
Ospedale Civile

I posti disponibili all’ di Brescia sono finiti. E i casi meno gravi sono stati temporaneamente collocati nei pochi letti del Pronto soccorso. E’ questo uno degli aggiornamenti più preoccupanti delle ultime ore sull’epidemia di in corso.

I positivi al tampone sono 1.400 (571 in più in 24 ore), i morti bresciani 25. I pronto soccorso sono pieni: in questo momento al Civile ci sono ben  72 persone in trattamento e 5 in attesa. Ma da ore il nosocomio non riesce più a far fronte all’ondata di casi gravi e vengono ricoverati solo i pazienti davvero critici, come confermato anche dal direttore generale Marco Trivelli a Bresciaoggi. Dopo aver accolto casi di malati da Cremona e Lodi, insomma, anche a Brescia serve il supporto di altre strutture, anche fuori dalla Lombardia.

Nel frattempo tutte le strutture ospedaliere e le Rsa si stanno organizzando per fare la loro parte. All’ospedale di Gardone i posti sono stati aumentati di 16 unità. Crescono anche i letti per Covid alla clinica San Camillo di Brescia e nelle strutture territoriali della Richiedei (Palazzolo e Gussago). Ma non bastano. E il nuovo ospedale alla fiera non avrà tempi cinesi. Anche perché il personale scarseggia.

Nel frattempo tutti devono fare la loro parte. Stare a casa, evitare le situazioni di pericolo (anche in automobile) per non affollare ulteriormente gli , indossare le mascherine per prevenire il contagio (ci sono diverse teorie sul punto, ma è teoria comune che anche le normali mascherine chirurgiche siano un presidio utile contro il Covid-19), lavarsi frequentemente e correttamente le mani con acqua e sapone o igienizzanti, evitare di uscire di casa se non per ragioni importanti e soprattutto evitare i luoghi affollati al chiuso.

Chi può, poi, è invitato a fare una donazione alla campagna lanciata da Fondazione Comunità Bresciana e Giornale di Brescia per favorire l’acquisto di attrezzature da parte degli ospedali bresciani e fronteggiare l’emergenza. Qui sotto le istruzioni.

PER DONARE BASTA FARE UN BONIFICO INTESTATO A:

Fondazione Comunita Bresciana Onlus (NB senza accento per evitare problemi)
Ubi Banca
IBAN: IT76Z0311111238000000001390
Causale: AIUTIAMOBRESCIA (NB senza hashtag)
Per chi risiede all’estero: BIC BLOPIT22

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, TUTTA LA LOMBARDIA E’ ZONA ROSSA FINO AL 3 APRILE: DIVIETI

🔴 CORONAVIRUS, CHI PUO’ CIRCOLARE E CHI NO IN LOMBARDIA

🔴 CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 INFORMAZIONI UTILI SUL CORONAVIRUS

🔴 112 IN DIFFICOLTA’: NON CHIAMATE PER CHIEDERE INFORMAZIONI

🔴 DICIAMO GRAZIE A MEDICI E INFERMIERI BRESCIANI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome