🔴🔴🔴 CORONAVIRUS: in Lombardia 9.820 malati, ma a Lodi ieri solo 10 in più

I dati della Regione: i decessi sono saliti a quota 890 (contro 744), mentre i pazienti in terapia intensiva sono 650, contro i 605 di giovedì

1
Sede della Regione Lombardia, foto da Wikipedia

I casi di contagio di Coronavirus continuano a crescere. A oggi, infatti, i positivi al tampone sono 9.820, contro i 8.725 di ieri. Una crescita significativa, ma con un numero che fa davvero sperare. Nella di Lodi, quella più colpita della , nelle ultime 24 ore, si sono registrati solo dieci nuovi casi (1133 contro 1123). Segno che le misure estreme adottate dalle autorità stanno cominciando a sortre effetti.

Per quanto riguarda gli altri dati i decessi sono saliti a quota 890 (contro 744), mentre i pazienti in terapia intensiva sono 650, contro i 605 di giovedì. Ancora: i ricoverati sono 4.435 (4.247 ieri), mentre i dimessi 1.198, ieri erano 1.085

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, TUTTA LA LOMBARDIA E’ ZONA ROSSA FINO AL 3 APRILE: DIVIETI

🔴 CORONAVIRUS, CHI PUO’ CIRCOLARE E CHI NO IN LOMBARDIA

🔴 CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU FFP2 E FFP3

🔴 INFORMAZIONI UTILI SUL CORONAVIRUS

🔴 112 IN DIFFICOLTA’: NON CHIAMATE PER CHIEDERE INFORMAZIONI

🔴 DICIAMO GRAZIE A MEDICI E INFERMIERI BRESCIANI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 22 Marzo 2021 17:49

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome