🔴🔴 CORONAVIRUS, tutta Manerbio piange Stefano: aveva solo 38 anni

Stefano aveva una grave disabilità e da qualche anno frequentava la Cooperativa il Gabbiano di Pontevico, proprio in luogo in cui si è registrato il primo caso bresciano

0
Comunità in lutto
Comunità in lutto

Tutta la comunità di Manerbio, nella Bassa bresciana, è in lutto per la morte di Stefano, il 38enne che giovedì ha perso la sua battaglia contro la morte.

Stefano aveva una grave disabilità e da qualche anno frequentava la Cooperativa il Gabbiano di Pontevico, proprio in luogo in cui si è registrato il primo caso bresciano accertato di persona positiva al tampone per il .

Il virus aveva attaccato anche il 38enne, che da diversi giorni era ricoverato all’ospedale di Manerbio. Purtroppo le sue condizioni sono peggiorate velocemente e il giovane – che accusava difficoltà respiratorie – non ce l’ha fatta. E’ la più giovane vittima d’Italia.è la più giovane vittima d’Italia.

A Manerbio oggi si registrano ben 40 casi e 7 morti, uno dei dati più alti del Bresciano. A Pontevico 25 casi e tre morti.

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, TUTTA LA LOMBARDIA E’ ZONA ROSSA FINO AL 3 APRILE: DIVIETI

🔴 CORONAVIRUS, CHI PUO’ CIRCOLARE E CHI NO IN LOMBARDIA

🔴 CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 INFORMAZIONI UTILI SUL CORONAVIRUS

🔴 112 IN DIFFICOLTA’: NON CHIAMATE PER CHIEDERE INFORMAZIONI

🔴 DICIAMO GRAZIE A MEDICI E INFERMIERI BRESCIANI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 31 Luglio 2020 02:06

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome