Lancia tegole da un tetto al Carmine, in ospedale e denunciato

Per far scendere il 38nne dal tetto sono intervenuti i Vigili del fuoco che lo hanno poi affidato a personale sanitario che lo ha trasportato agli Spedali Civili

0
Polizia locale
Polizia locale

È stato necessario l’intervento di una pattuglia della Polizia Locale di Brescia per calmare gli animi di un 38enne pregiudicato di origine tunisina che ieri mattina è salito su un tetto di una palazzina in contrada San Giovanni, nel quartiere Carmine, e ha iniziato a lanciare tegole verso la strada.

Fortunatamente in quei momenti – erano circa le 11,30 secondo quanto scrive Bresciaoggi – nessuno stava passeggiando nella via.

Già noto alle forze dell’ordine per reati di spaccio e furto, il 38enne avrebbe dato il via alla singolare protesta per la mancanza di una casa. L’uomo vivrebbe, infatti, in un appartamento che la parrocchia del quartiere ha concesso alla compagna.

Per far scendere il 38nne dal tetto sono intervenuti i del fuoco che lo hanno poi affidato a personale sanitario che lo ha trasportato agli Spedali Civili. L’uomo è stato denunciato.

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome