📕 Avete tempo? Leggete! Alcuni libri consigliati in tempi di Coronavirus

Molte persone hanno più tempo a disposizione. Perché non trascorrerlo leggendo un buon libro che ci aiuti a riflettere su questi tempi difficili e magari a sdrammatizzarli un po'?

0
Libri su Brescia e provincia e di autori bresciani: guide, romanzi, storia, arte, cultura, sport e tanto altro. Compra su BsNews.it e Amazon
Libri Brescia e provincia

Fino al 4 aprile almeno tutto sarà bloccato a causa del Covid-19. Molti – non potendo uscire di casa ed essendo a casa dal lavoro – hanno più tempo per guardare tv, film e serie tv. Molte persone hanno più tempo a disposizione. Perché non trascorrerlo leggendo un buon libro che ci aiuti a riflettere su questi tempi difficili e magari a sdrammatizzarli un po’?

Per questo abbiamo deciso – raccogliendo via Facebook le segnalazioni di alcuni amici e dei nostri lettori – di fare una breve lista di letture consigliate in tempi di Coronavirus…

UNA NOTA:  SULLA BASE DELLE SEGNALAZIONI DEI LETTORI INSERIREMO PRESTO NUOVI TITOLI

ALCUNI LIBRI CONSIGLIATI IN TEMPI DI CORONAVIRUS

1) I PROMESSI SPOSI di ALESSANDRO MANZONI (1840-1842)

E’ il libro più studiato, e forse anche per questo più odiato, dagli italiani. Non serve dire molto. Chi ha poco tempo può semplicemente rileggere i capitoli XXXI e XXXII, che descrivono la città di Milano afflitta dall’ di peste…

2) LA PESTE DI ALBERT CAMUS (1947)

Un altro grande classico sul tema, una storia – ambientata in Algeria – che racconta con dovizia di particolari l’evoluzione dell’epidemia della peste, iniziata dai topi e trasmessa poi agli esseri umani. Una storia di inquietudine (personale e collettiva), dolore e quarantena.

3) CECITA’ DI SARAMAGO (1995)

Anche questo è un libro molto a tema. La scrittura di Saramago (Nobel per la Letteratura) non piace a tutti, ma si tratta di un altro libro geniale. In un luogo e un tempo imprecisati, tutti diventano improvvisamente e inspiegabilmente ciechi e il governo decide di adottare le contromisure… (suggerito da diversi lettori)

4) LA STRADA di CORMAC MCCARTY (2006)

Un padre e un figlio percorrono una lunga strada asfaltata verso Sud, per sfuggire ai rigori invernali, in un’America sopravvissuta ad una non meglio descritta catastrofe che ha spazzato via ogni essere vivente, tranne gli uomini…

5) COLLASSO di JARED DIAMONT (2005)

I turisti del futuro visiteranno forse i resti arrugginiti dei grattacieli di New York, proprio come noi oggi ammiriamo le macerie delle città Maya? Una domanda inquietante (il sottotitolo è “Come le società scelgono di vivere o morire”), per un libro dai toni apocalittici. Purtroppo non troppo diversi da quelli che stiamo vivendo sulla nostra pelle. (segnalazione Nicola Zambelli)

6) FAHRENHEIT 451 di RAY BRADBURY (1953)

Vengono raccontate le vicende di Guy Montag che lavora nel corpo dei “pompieri” e vive in una società in cui i libri sono considerati illegali e in cui bisogna punire chi si è macchiato del “reato di lettura”. Un libro sempre attuale, che fa riflettere su dove possa arrivare – se spinta all’estremo – la privazione delle libertà indidivuali e collettive.

7) SHANTARAM di GREGORY DAVID ROBERTS (2003)

Una storia (autobiografica) di viaggio, di fuga e di resilienza che racconta le incredibili avventure di un evaso europeo fuggito da un carcere di massima sicurezza e rifugiato in India. Oltre mille pagine – di vita e di filosofia – che non permettono quasi di pensare ad altro durante la lettura. (segnalazione Luca Pellizzato)

8) PAULA di ISABEL ALLENDE (1992)

Un altro libro sull’inquietudine, ma più intimistico di altri. È la storia struggente e reale, vissuta dall’autrice quando sua figlia Paula, da cui il titolo del romanzo, si ammala improvvisamente di porfirìa (malattia derivante da un anomalo funzionamento del metabolismo)… Impossibile trattenere commozione e lacrime. (segnalazione Ignazio Aglieri)

9) BUONA APOCALISSE A TUTTI! di TERRY PRATCHETT e NEIL GAIMAN (1990)

L’Apocalisse sta per avverarsi e, pertanto, viene consegnato sulla Terra l’Anticristo affinché metta in moto gli che porteranno alla distruzione del pianeta e la guerra finale tra Paradiso e Inferno… Una commedia metafisica e densa di ironia, ma che permette di riflettere e sdrammatizzare i difficili momenti dell’oggi… (segnalazione Sara Trigiani)

10) ROBINSON CRUSUE di DANIEL DEFOE (1719)

Robinson è l’unico sopravvissuto al naufragio e si ritrova sperduto su un’isola deserta alla foce del fiume Orinoco. Lì trascorre 28  anni, di cui 12 senza vedere altri esseri umani. Un altro grande classico che parla di come l’uomo possa affrontare la solitudine. (segnalazione Alessandra Bi)

11) LE ORE di MICHAEL CUNNINGAM (1999)

Solo la letteratura può restituire un senso alle nostre vite confuse. Anzi, la letteratura è il solo specchio dentro cui la vita, riflettendosi, giunge per un momento a dire se stessa. È l’idea centrale di questo romanzo che ha per protagoniste tre donne. (segnalazione Nadia Busato)

12) SPILLOVER di DAVID QUAMMAN (2014)

Un saggio che segue le orme dei cacciatori di virus per il mondo, partendo dagli animali . come i maiali, le zanzare o gli scimpanzé – che possono essere vettori della prossima pandemia di Nipah, Ebola, SARS o di virus dormienti e ancora solo in parte conosciuti. Da togliere il sonno. (segnalazione Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano)

13) I SOPRAVVISSUTI di TERRY NATION (1976)

La trama – da cui è stata tratta anche una serie tv – si basa su uno scenario in cui il mondo intero è stato colpito da una epidemia dovuta ad un virus altamente letale, al quale è scampato solo l’1% dell’intera popolazione. Non servono altre spiegazioni. (segnalazione Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano)

14) FEBBRE di LING MA (2018)

Alla ricerca di  sicurezza e stabilità dopo la morte dei genitori, cinesi, Candace Chen più che vivere sopravvive, autoreclusa in una rigorosa routine casa-lavoro. E a malapena si accorge dell’epidemia che si sta diffondendo in tutto il mondo e che sta decimando anche la popolazione di New York, trasformando tutti in zombie… (segnalazione Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano)

15) STAZIONE UNDICI di EMILY ST. JOHN MANDEL (2015)

Kirsten Raymonde non ha mai dimenticato la sera in cui Arthur Leander, famoso attore, ebbe un attacco di cuore sul palco. Fu la sera in cui una devastante epidemia di influenza colpì la città, e nel giro di poche settimane la società non esisteva più. Vent’anni più tardi Kirsten si sposta tra gli accampamenti sparsi in questo nuovo mondo con un piccolo gruppo di attori e musicisti. Riuscirà l’umanità a sconfiggere i suoi fantasmi e conquistare un nuovo futuro? (segnalazione Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano)

16) L’OMBRA DELLO SCORPIONE di STEPHEN KING (1976)

La storia inizia con la morte di quasi tutta la popolazione dell’America settentrionale in seguito a un’arma batteriologica sfuggita al controllo dell’uomo: un virus – mutazione letale dell’agente eziologico dell’influenza – caratterizzato da un tasso di infettività del 99,4% ed un tasso di mortalità per gli infetti del 100%. (segnalazione Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano)

17) LA PESTE SCARLATTA di JACK LONDON (1912)

Nell’anno 2013 (ma il libro è stato scritto un secolo prima) scoppia un’epidemia che cancella l’intera razza umana. Sessant’anni dopo, nello scenario post-apocalittico di una California ripiombata nell’età della pietra, uno dei pochissimi superstiti racconta ad alcuni ragazzi – nipoti degli altri scampati – riuniti intorno a un fuoco dopo la quotidiana, come la civiltà sia andata in fumo… (segnalazione Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano)

18) VIRUS LETALE di ROBERT TINE (1995)

Un altro libro su virus misteriosi, da cui è stato anche tratto un film di discreto successo. Negli anni Sessanta, in un accampamento americano in Zaire, scoppia una misteriosa epidemia. Il governo, invece di inviare soccorsi, ordina di sganciare una bomba ad alto potenziale sull’accampamento distruggendolo completamente. Trent’anni dopo, Sam Daniels, colonnello e ricercatore medico dell’esercito, viene inviato in un piccolo villaggio in Africa per indagare su un nuovo tipo di virus, simile all’ebola ma molto più potente… (segnalazione Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano)

19) ANNA di NICCOLO’ AMMANITI (2015)

Un misterioso virus che colpisce solo gli adulti sta sterminando la popolazione mondiale. Nei bambini il virus resta in forma latente fino alla pubertà, quando si attiva e inizia a manifestarsi. La protagonista è una tredicenne impegnata a proteggere il fratellino minore… Una curiosità: il libro è del 2015, ma è profeticamente ambientato nel 2020…(segnalazione Elena Brognoli)

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, TUTTA LA LOMBARDIA E’ ZONA ROSSA FINO AL 3 APRILE: DIVIETI

🔴 CORONAVIRUS, CHI PUO’ CIRCOLARE E CHI NO IN LOMBARDIA

🔴 CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 INFORMAZIONI UTILI SUL CORONAVIRUS

🔴 112 IN DIFFICOLTA’: NON CHIAMATE PER CHIEDERE INFORMAZIONI

🔴 DICIAMO GRAZIE A MEDICI E INFERMIERI BRESCIANI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

17,99€
disponibile
2 used from 4,00€
6,55€
6,90€
disponibile
17 new from 6,55€
2 used from 6,00€
12,35€
13,00€
disponibile
38 new from 12,35€
9,50€
disponibile
35 new from 9,00€
11,40€
12,00€
disponibile
29 new from 9,00€
3 used from 9,20€
15,20€
16,00€
disponibile
23 new from 15,20€
2 used from 12,90€
11,40€
12,00€
disponibile
39 new from 11,40€
21,85€
23,00€
disponibile
15 new from 21,74€
2 used from 19,09€
non disponibile
9,00€
disponibile
27 new from 8,50€
5 used from 4,50€
5,00€
disponibile
3 used from 5,00€
13,30€
14,00€
disponibile
36 new from 12,60€
1 used from 10,30€
18,05€
19,00€
disponibile
16 new from 18,05€
18,52€
19,50€
disponibile
14 new from 18,52€
14,25€
15,00€
disponibile
18 new from 14,25€
8,55€
9,00€
disponibile
23 new from 8,55€
7,00€
11,83€
disponibile
2 used from 7,00€
13,30€
14,00€
disponibile
39 new from 12,35€
Ultimo aggiornamento il 30 Aprile 2021 12:57

 

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome