🔴🔴🔴 CORONAVIRUS, ieri a Orzinuovi altri 4 morti: è mancato anche don Girelli

Il sacerdote di 74 anni - originario di Alfianello - prestava servizio quotidiano in ausilio al parrocco don Domenico Amidani e in supporto ai malati dell'Hospice che si trova nel centro del paese

0
Ambulanza del 118
Ambulanza del 118

Il bilancio ufficiale è di 112 persone positive al tampone e 21 morti. Ma i numeri aggiornati parlano di oltre 120 casi, con ben quattro morti in più nella sola giornata di ieri. Orzinuovi – il Comune più colpito dall’epidemia di – continua la sua battaglia per fermare la diffusione del contagio. Ma gli esiti si vedranno solo tra qualche settimana (anche se i quarantenati sono passati da 170 a 120) e nel frattempo, come in guerra, si contano morti e feriti.

Tra le ultime vittime del Covid-19 c’è anche don Giovanni Girelli, sacerdote di 74 anni – originario di Alfianello – che prestava servizio quotidiano in ausilio al parrocco don Domenico Amidani e in supporto ai malati dell’Hospice che si trova nel centro del paese. Don Girelli – durante la sua missione pastorale – era stato anche a Urago d’Oglio, Seniga, Calvisano (per 16 anni nella frazione di Malpaga) e Cigole.

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, TUTTA LA LOMBARDIA E’ ZONA ROSSA FINO AL 3 APRILE: DIVIETI

🔴 CORONAVIRUS, CHI PUO’ CIRCOLARE E CHI NO IN LOMBARDIA

🔴 CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 INFORMAZIONI UTILI SUL CORONAVIRUS

🔴 112 IN DIFFICOLTA’: NON CHIAMATE PER CHIEDERE INFORMAZIONI

🔴 DICIAMO GRAZIE A MEDICI E INFERMIERI BRESCIANI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 11 Luglio 2020 12:09

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome