CORONAVIRUS, Girelli (Pd): no ai contagiati nelle case di riposo

"Il problema non può essere risolto mettendo gli infetti, tanto più i subacuti, ovunque ci sia spazio, come nelle RSA o strutture simili"

0
Gianantonio Girelli, foto da Facebook

“Non è pensabile mettere i contagiati nelle senza rigorosi controlli: il rischio sono nuovi focolai tra gli anziani e i più fragili”. A dirlo – in una nota che riportiamo integralmente di seguito – è il consigliere regionale del Pd Gian Antonio Girelli (con il collega Fabio Pizzul).

IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO

In attesa che nei prossimi giorni la curva del contagio cominci a scendere, oggi abbiamo la necessità urgente di trovare posto a tutte le persone positive che non possono stare in isolamento domiciliare e hanno bisogno di essere ricoverate e trattate. È un problema enorme, che però non può essere risolto mettendo gli infetti, tanto più i subacuti, ovunque ci sia spazio, come nelle RSA o strutture simili.

Le residenze sanitarie assistenziali in queste ore stanno manifestando grande preoccupazione perché sono i luoghi di ricovero di persone anziane, dei più fragili, spesso immunodepressi. Qui, anche in una situazione ordinaria, si fatica a contenere le infezioni comuni. Ovvio che se ci fossero strutture con edifici ben separati, medici e infermieri in esclusiva, personale addetto alla ristorazione e alle pulizie dedicato, il tema si potrebbe affrontare. Ma oggi, nell’emergenza massima, quando stiamo cercando senza sosta sanitari da arruolare anche perché quelli in prima linea si ammalano, non è pensabile. Con la stessa nostra preoccupazione, per tutelare le persone vulnerabili, si è mosso anche il Governo che ha giustamente regolamentato in modo ferreo gli accessi e bloccato le visite.

Pensare dunque di mettere a contatto i pazienti delle case di riposo con un virus subdolo e aggressivo come il Covid 19 sarebbe una catastrofe. Perché colpirebbe mortalmente chi già lotta per la vita e potrebbe far sviluppare nuovi focolai. E di tutto oggi abbiamo bisogno tranne che di nuovi fronti.

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, TUTTA LA LOMBARDIA E’ ZONA ROSSA FINO AL 3 APRILE: DIVIETI

🔴 CORONAVIRUS, CHI PUO’ CIRCOLARE E CHI NO IN LOMBARDIA

🔴 CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 INFORMAZIONI UTILI SUL CORONAVIRUS

🔴 112 IN DIFFICOLTA’: NON CHIAMATE PER CHIEDERE INFORMAZIONI

🔴 DICIAMO GRAZIE A MEDICI E INFERMIERI BRESCIANI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 22 Marzo 2021 22:59

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome