🔴🔴 CORONAVIRUS, 74 studenti di Medicina si “arruolano” volontari per l’emergenza

Il reclutamento non riguarda attività a stretto contatto con pazienti Covid-19, ma attività in sicurezza, svolte presso la sede dell’ATS

0
Un medico, foto generica
Un medico, foto generica

Gli del Corso di laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Brescia accolgono numerosi l’appello dell’ATS di Brescia, per il potenziamento del personale sanitario nella gestione dell’emergenza legata al . In pochi giorni abbiamo registrato l’adesione, su base volontaria, di 74 studenti del V e del VI anno, disponibili a dare il proprio contributo alla sanità bresciana, a supporto dell’attività clinica dei Medici di Medicina Generale e dei Pediatri di Libera Scelta.

Il reclutamento non riguarda attività a stretto contatto con pazienti Covid-19, ma attività in sicurezza, svolte presso la sede dell’ATS: assistenza telefonica al numero verde, sorveglianza telefonica ai cittadini in isolamento fiduciario e ai casi Covid-19 positivi dimessi dagli ospedali, clinicamente guariti, in isolamento obbligatorio, e attività di indagine epidemiologica telefonica successiva alla notifica di un caso positivo.

Insieme ai 74 studenti del V e del VI anno del Corso di studio in Medicina e Chirurgia, si sono inoltre resi disponibili a collaborare nelle attività di sorveglianza sanitaria dell’ATS anche gli studenti del Corso di laurea in Assistenza Sanitaria, in tirocinio già dalla fine di febbraio.

Una testimonianza del senso di responsabilità dei nostri studenti a cui si aggiunge lo spirito di sacrificio dei nostri specializzandi che ogni giorno sostengono i medici e gli infermieri in servizio, stremati dalla lotta all’epidemia.

“La disponibilità con cui i nostri giovani hanno risposto all’appello per sostenere il personale sanitario, impegnato in una lotta senza precedenti contro la diffusione del virus e la malattia, è commovente. Il servizio alla comunità che questi giovani offriranno sarà molto importante e sarà un ulteriore segno di speranza in questa situazione molto difficile. Ci riempie di orgoglio – dichiara il Rettore, prof. constatare che l’esito del processo formativo universitario non è soltanto la competenza, ma anche l’etica professionale. Un’ulteriore conferma del fatto che la nostra società  deve dare più fiducia ai giovani e deve sostenere con forza la formazione superiore, che è formazione integrale della persona”.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, TUTTA LA LOMBARDIA E’ ZONA ROSSA FINO AL 3 APRILE: DIVIETI

🔴 CORONAVIRUS, CHI PUO’ CIRCOLARE E CHI NO IN LOMBARDIA

🔴 CORONAVIRUS, COSA RISCHIA CHI CIRCOLA SENZA VALIDI MOTIVI (PARERE DELL’AVVOCATO)

🔴 CORONAVIRUS, SCARICA IL NUOVO MODULO PER L’AUTOCERTIFICAZIONE

🔴 CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 112 IN DIFFICOLTA’: NON CHIAMATE PER CHIEDERE INFORMAZIONI

🔴 DICIAMO GRAZIE A MEDICI E INFERMIERI BRESCIANI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 28 Luglio 2020 21:41

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome