CORONAVIRUS, Beccalossi: a Brescia progetto pilota per tamponi a tappeto

Questa la proposta che la presidente del Gruppo Misto in Consiglio regionale, sottoporrà all’assessore Giulio Gallera in occasione della commissione sanità, prevista per domani mattina

0
Viviana Beccalossi
Viviana Beccalossi

“Brescia e provincia diventino il centro di un progetto pilota urgente per aumentare significativamente il numero dei tamponi, coinvolgendo chi ha sintomi lievi e tutti i parenti delle persone decedute, ma anche gli operatori sanitari e chi in questi giorni drammatici è più esposto al contatto con il pubblico, come i dipendenti dei supermercati e farmacisti. Serve una task force per effettuare i controlli direttamente a casa, evitando il più possibile uscite fuori controllo”.

Questa la proposta che , presidente del Gruppo Misto in Consiglio regionale, sottoporrà all’assessore Giulio Gallera in occasione della commissione sanità, prevista per domani mattina.

“Considerata la difficilissima situazione che il territorio bresciano sta vivendo -dichiara Viviana Beccalossi- sia per il numero di malati sia per i decessi, a cui si somma l’impossibilità, fino a oggi, di poter contare sulla realizzazione di ospedali ‘da campo’ come avvenuto a Milano Bergamo e Crema, è indispensabile mappare a tappeto per limitare e prevenire il contagio”.

“In provincia di Brescia -prosegue- è attiva un’azienda leader mondiale nella produzione di kit diagnostici e in città ha sede, tra l’altro, l’istituto Zooprofilattico, in cui, su indicazione della Regione, vengono già fatti confluire i campioni prelevati dai soggetti asintomatici e contatti stretti. Poter sfruttare al meglio queste condizioni potrebbe essere decisivo nelle prossime settimane, come conferma la comunità scientifica e come chiede con sempre più urgenza chi lavora negli ospedali”.

“Al dramma delle troppe morti che si stanno registrando nelle case -conclude- si somma l’ipotesi di un virus che rischierà di continuare a circolare attraverso contatti e parenti che attualmente non vengono sottoposti a test e chi oggi per lavoro continua a circolare, magari positiva senza saperlo. La mia vuole essere una proposta costruttiva, come quelle che provengono, magari in modo un po’ scomposto, anche dal sindaco Del Bono e la vicesindaca Castelletti. Ma per le polemiche politiche ci sarà tempo, adesso serve remare tutti dalla stesse parte per uscire dal dramma”. v

, CHIEDIAMO TAMPONI PER TUTTI PER FERMARE IL CONTAGIO! FIRMATE LA NOSTRA PETIZIONE

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, TUTTA LA LOMBARDIA E’ ZONA ROSSA FINO AL 3 APRILE: DIVIETI E NUOVI DIVIETI DEL 20 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, CHI PUO’ CIRCOLARE E CHI NO IN LOMBARDIA

🔴 CORONAVIRUS, COSA RISCHIA CHI CIRCOLA SENZA VALIDI MOTIVI (PARERE DELL’AVVOCATO)

🔴 CORONAVIRUS, SCARICA IL NUOVO MODULO PER L’AUTOCERTIFICAZIONE (VERSIONE 3)

🔴 CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 CORONAVIRUS, I DATI DEI MORTI BRESCIANI GIORNO PER GIORNO

🔴 CORONAVIRUS: IDENTIKIT DEI SOGGETTI A RISCHIO (FONTE ISS)

🔴 112 IN DIFFICOLTA’: NON CHIAMATE PER CHIEDERE INFORMAZIONI

🔴 DICIAMO GRAZIE A MEDICI E INFERMIERI BRESCIANI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 16 Ottobre 2020 12:51
v

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome