🔴🔴🔴 CORONAVIRUS, lo “scandalo” del sito Inps: troppe domande, è ancora in tilt

Da giorni, infatti, l'ente - come tutti e come ampiamente annunciato dai media - sapeva che oggi si sarebbe registrato un grande afflusso di richieste: ma non è bastato

0
La home page del sito Inps

In un Paese civile – come ancora viene definita l’Italia – non è improprio parlare di un gravissimo disservizio, ma molti utenti parlano di un vero “scandalo”. Da giorni, infatti, l’Inps – come tutti e come ampiamente annunciato dai media – sapeva che oggi si sarebbe registrato un grande afflusso di richieste di accesso al sito inps.it per presentare la domanda di contributo per i liberi professionisti.

Nonostante questo, dalle 7 di stamattina – secondo quanto riportato da diverse fonti – il sito è stato perennemente in tilt, dopo aver registrato pesantemente rallentamenti e strani malfunzionamenti, con utenti a cui comparivano i dati di altri: un problema imputato a presunti attacchi hacker, ma che secondo quando dichiarato da alcuni esperti informatici potrebbe essere dovuto semplicemente a un bug di programmazione del sito.

L’unica certezza, in attesa dei chiarimenti da parte di chi di dovere, è che i gestori hanno deciso di “risolvere” il problema rendendo completamente inattiva la home page e sostituendola con la scritta: “Al fine di consentire una migliore e piu’ efficace canalizzazione delle richieste di servizio,  il sito è temporaneamente non disponibile.  Si assicura che tutti gli aventi diritto potranno utilmente presentare la domanda per l’ottenimento delle prestazioni”.

L’Inps, comunque, è recidiva: gli articoli di cronaca che raccontano come in passato il servizio sia andato in tilt (a partire dai cosiddetti click day) non si contano. Ma questo non è bastato a far sì che l’ente previdenziale si dotasse di un sistema efficace perr far fronte anche agli afflussi anomali di utenti sul sito.

CORONAVIRUS, CHIEDIAMO TAMPONI PER TUTTI PER FERMARE IL CONTAGIO! FIRMATE LA NOSTRA PETIZIONE

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, TUTTA LA LOMBARDIA E’ ZONA ROSSA FINO AL 3 APRILE: DIVIETI E NUOVI DIVIETI DEL 20 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, CHI PUO’ CIRCOLARE E CHI NO IN LOMBARDIA

🔴 CORONAVIRUS, SCARICA IL NUOVO MODULO PER L’AUTOCERTIFICAZIONE (VERSIONE 4)

🔴 CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 CORONAVIRUS, I DATI DEI MORTI BRESCIANI GIORNO PER GIORNO

🔴 CORONAVIRUS: IDENTIKIT DEI SOGGETTI A RISCHIO (FONTE ISS)

🔴 DICIAMO GRAZIE A MEDICI E INFERMIERI BRESCIANI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

non disponibile
as of 7 Giugno 2021 14:06
non disponibile
as of 7 Giugno 2021 14:06
Ultimo aggiornamento il 7 Giugno 2021 14:06
close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome