🔴🔴🔴 CORONAVIRUS, lo “scandalo” del sito Inps: troppe domande, è ancora in tilt

Da giorni, infatti, l'ente - come tutti e come ampiamente annunciato dai media - sapeva che oggi si sarebbe registrato un grande afflusso di richieste: ma non è bastato

0
La home page del sito Inps

In un Paese civile – come ancora viene definita l’Italia – non è improprio parlare di un gravissimo disservizio, ma molti utenti parlano di un vero “scandalo”. Da giorni, infatti, l’Inps – come tutti e come ampiamente annunciato dai media – sapeva che oggi si sarebbe registrato un grande afflusso di richieste di accesso al sito inps.it per presentare la domanda di contributo per i liberi professionisti.

Nonostante questo, dalle 7 di stamattina – secondo quanto riportato da diverse fonti – il sito è stato perennemente in tilt, dopo aver registrato pesantemente rallentamenti e strani malfunzionamenti, con utenti a cui comparivano i dati di altri: un problema imputato a presunti attacchi hacker, ma che secondo quando dichiarato da alcuni esperti informatici potrebbe essere dovuto semplicemente a un bug di programmazione del sito.

L’unica certezza, in attesa dei chiarimenti da parte di chi di dovere, è che i gestori hanno deciso di “risolvere” il problema rendendo completamente inattiva la home page e sostituendola con la scritta: “Al fine di consentire una migliore e piu’ efficace canalizzazione delle richieste di servizio,  il sito è temporaneamente non disponibile.  Si assicura che tutti gli aventi diritto potranno utilmente presentare la domanda per l’ottenimento delle prestazioni”.

L’Inps, comunque, è recidiva: gli articoli di cronaca che raccontano come in passato il servizio sia andato in tilt (a partire dai cosiddetti click day) non si contano. Ma questo non è bastato a far sì che l’ente previdenziale si dotasse di un sistema efficace perr far fronte anche agli afflussi anomali di utenti sul sito.

, CHIEDIAMO TAMPONI PER TUTTI PER FERMARE IL CONTAGIO! FIRMATE LA NOSTRA PETIZIONE

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, TUTTA LA LOMBARDIA E’ ZONA ROSSA FINO AL 3 APRILE: DIVIETI E NUOVI DIVIETI DEL 20 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, CHI PUO’ CIRCOLARE E CHI NO IN LOMBARDIA

🔴 CORONAVIRUS, SCARICA IL NUOVO MODULO PER L’AUTOCERTIFICAZIONE (VERSIONE 4)

🔴 CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 CORONAVIRUS, I DATI DEI MORTI BRESCIANI GIORNO PER GIORNO

🔴 CORONAVIRUS: IDENTIKIT DEI SOGGETTI A RISCHIO (FONTE ISS)

🔴 DICIAMO GRAZIE A MEDICI E INFERMIERI BRESCIANI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 22 Luglio 2020 07:14

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome