🔴 CORONAVIRUS, Iva sospesa a Brescia, è gara tra i partiti per dire: merito solo mio

Nelle scorse ore, infatti, nelle redazioni dei giornali sono arrivate le note di Lega, Forza Italia, Movimento 5 Stelle e Fratelli d'Italia

0
Foto simbolica da Pixabay

Quattro comunicati stampa e/o testi d’agenzia partiti da partiti politici e dai loro rappresentanti bresciani. E tutti, in buona sostanza, dicono: è tutto merito mio, solo mio.

Nelle scorse ore, infatti, nelle redazioni dei giornali sono arrivate le note di , , Movimento 5 Stelle e Fratelli d’Italia. Tutte dicono che la sospensione dell’Iva è stata estesa a Brescia grazie a un emendamento del loro partito. Come è possibile? Mentono tutti?

La verità è che, a quanto ci risulta, sullo stesso testo sono stati presentati da diversi partiti emendamenti sostanzialmente identici. E che sono stati approvati in blocco. Dunque non è merito solo di un partito, ma di tutti quelli che si sono impegnati per ottenere il risultato. Peccato che nessuno tra i meritevoli – in barba al tanto evocato “Brescia fa sistema” – si sia ricordato di citare gli altri.

IL COMUNICATO DELLA LEGA

“Con l’emendamento della Lega a prima firma Salvini, approvato in Commissione Bilancio, si pone fine alla vergognosa esclusione della Provincia di Brescia dagli effetti del Decreto ‘Cura Italia’, che vedeva comprese le altre realtà fortemente colpite dal Coronavirus. La maggioranza di Governo ammette l’errore commesso, ritorna sui suoi passi e conferma che anche il territorio bresciano ha diritto ai benefici del decreto, come era giusto che fosse fin dall’inizio”. Lo dichiarano in una nota i parlamentari bresciani della Lega: il Senatore Stefano Borghesi e i deputati Raffaele Volpi, Paolo Formentini, Simona Bordonali, Eva Lorenzoni e Giuseppe Donina.

IL COMUNICATO DI FORZA ITALIA

“Grazie alla battaglia di Forza Italia, è stato almeno sanato il vergognoso vulnus che vedeva Brescia -unica fra le province martoriate dal coronavirus- esclusa dai benefici del ‘Cura Italia’. La commissione Bilancio del Senato ha, infatti, approvato l’emendamento di Adriano Paroli e Alberto Barachini che aggiunge Brescia alle province di Bergamo, Cremona, Lodi e Piacenza. Non basta certamente per assicurare la ripartenza, ma, se non altro, si è corretto un clamoroso errore del governo”. Lo annuncia Mariastella Gelmini, capogruppo di Fi alla Camera.

IL COMUNICATO DI FRATELLI D’ITALIA

“Grazie a Fratelli d’Italia anche la provincia di Brescia potrà beneficiare delle agevolazioni fiscali previste dal ‘Cura Italia’. Infatti, il governo e la maggioranza avevamo dimenticato Brescia nel decreto ‘Cura Italia’, avendo previsto per le sole province di Bergamo, Cremona, Lodi e Piacenza la sospensione degli adempimenti e dei versamenti fiscali e contributi ad imprese e lavoratori autonomi senza limiti di volume di affari. Una grave dimenticanza perchè Brescia insieme a Bergamo rappresentano le province più colpite dall’epidemia di Covid-19; ma anche perchè Brescia è una delle province più popolose e con un Pil tra i primi di Europa. In un momento in cui i dati sui contagi ci fanno vedere qualche spiraglio, al punto da ipotizzare una ‘Fase 2’, è essenziale iniziare a programmare interventi che agiscano sul piano economico. E grazie a FdI questo sarà possibile anche a Brescia”.Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Gianpietro Maffoni, sindaco di Orzinuovi (BS) commentando l’approvazione dell’emendamento di FdI al ‘Cura Italia’.

IL COMUNICATO DEL MOVIMENTO 5 STELLE

La sospensione dell’IVA per imprese, autonomi e professionisti varrà da subito anche per la provincia di Brescia. Lo ha stabilito il Governo accogliendo un emendamento (60.38) al decreto Cura Italia siglato dal MoVimento 5 Stelle. Depositato dalla senatrice milanese del Simona Nocerino ed elaborato grazie all’impegno del deputato bresciano Claudio Cominardi, l’emendamento estende all’intera provincia di Brescia la sospensione generalizzata dell’IVA già prevista per le province di Bergamo, Cremona, Lodi e Piacenza. In seguito all’emanazione del decreto Brescia è divenuta infatti rapidamente la seconda provincia più colpita dall’emergenza Coronavirus. Lo scorso 20 marzo era stato lo stesso capo politico del M5S Vito Crimi a dare per probabile un intervento a sostegno del territorio bresciano: «Se il prossimo mese sarà decisa una nuova sospensione dei versamenti Iva, l’elenco delle province sarà rivisto, tenendo conto dell’evoluzione dei dati sui contagi. E, purtroppo, è prevedibile ci sarà anche Brescia». A rivendicare il ruolo del MoVimento 5 Stelle nel raggiungimento del risultato è anche il palazzolese Cominardi, che oltre a essere l’autore dell’emendamento si è adoperato affinché venisse accolto come prioritario. “Dare una boccata d’aria al tessuto produttivo bresciano era un atto dovuto ed esserci attivati da subito ha dato buoni frutti”, spiega Cominardi. “La misura si aggiunge a un pacchetto di interventi che daranno una boccata d’ossigeno vitale alle nostre aziende, ultimo tra i quali il decreto Liquidità, in grado di mobilitare la cifra monstre di 400 miliardi di euro. Già il decreto Cura Italia ne liberava 350”.

TURISMO IN CRISI: GUARDA L’INTERVISTA INTEGRALE DI GB MERIGO A BSNEWS

CORONAVIRUS, CHIEDIAMO TAMPONI PER TUTTI PER FERMARE IL CONTAGIO! FIRMATE LA NOSTRA PETIZIONE

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, TUTTA LA LOMBARDIA E’ ZONA ROSSA FINO AL 3 APRILE: DIVIETI E NUOVI DIVIETI DEL 20 MARZOLA PROROGA FINO AL 13 APRILE DECISA DAL GOVERNO

🔴 CORONAVIRUS, CHI PUO’ CIRCOLARE E CHI NO IN LOMBARDIA

🔴 CORONAVIRUS, SCARICA IL NUOVO MODULO PER L’AUTOCERTIFICAZIONE (VERSIONE 4)

🔴 CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 CORONAVIRUS, I DATI DEI MORTI BRESCIANI GIORNO PER GIORNO

🔴 CORONAVIRUS: IDENTIKIT DEI SOGGETTI A RISCHIO (FONTE ISS)

🔴 DICIAMO GRAZIE A MEDICI E INFERMIERI BRESCIANI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

19,00€
disponibile
5 nuovo da 12,99€
Ultimo aggiornamento il 24 Maggio 2020 07:17

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome