🔴🔴🔴 CORONAVIRUS, studio del Civile: chi non sente odori e sapori va considerato infetto

L'indagine mostra che questo sintomo si manifesta in circa il 60% dei pazienti positivi al SARS-Cov-2, con caratteristiche tali da poterli facilmente differenziare dal raffreddore

0
Coronavirus, foto generica da Pixabay

“Al momento attuale, ogni cittadino che lamenti un improvviso calo o completa perdita della percezione degli odori e/o dei sapori, anche in assenza di altri sintomi, dovrebbe considerarsi infetto da SARS-Cov-2 fino a prova contraria. Pertanto, dovrebbe contattare il proprio medico Curante e precauzionalmente mettere in atto le misure di isolamento sociale fino all’esecuzione del tampone”.

E’ questa, in estrema sintesi, la conclusione a cui è arrivato uno studio condotto dalla clinica otorinolaringoiatrrica dell’Asst Spedali Civilli- Università di Brescia.

“La sfida più grande nel controllo di un’epidemia – si legge nel comunicato stampa – è la precoce identificazione dei portatori di malattia ed il loro immediato isolamento sociale”. La nota precisa che “attualmente l’unica metodica messa in atto per definire la positività all’infezione è il tampone nasale/faringeo”, ma “le indicazioni sull’esecuzione del tampone nel nostro paese e in particolare nella regione Lombardia ne limitano l’impiego ai casi con comprovati sintomi e contatti con un soggetto precedentemente risultato positivo”. Inoltre “l’estensione di questa metodica sull’intera popolazione sarebbe in ogni caso difficilmente praticabile per la limitata disponibilità di attrezzature e di laboratori certificati per le analisi”. Senza dimenticare che per i tamponi “è stata dimostrata una falsa negatività in più del 30% dei pazienti affetti da COVID-19”.
Da qui la decisione di concentrarsi sui sintomi. “Sono alcune settimane – si spiega – che i mezzi d’informazione e diverse società scientifiche riportano il frequente riscontro di alterazioni di olfatto e gusto nei pazienti affetti da COVID-19. Fino ad ora, tuttavia, la definizione della prevalenza e delle caratteristiche di questi sintomi non è stata documentata con precisione”.
Per questo – tra il 27 marzo e l’1 aprile – la Clinica Universitaria di Otorinolaringoiatria dell’ASST degli Spedali Civili di Brescia ha condotto uno studio osservazionale trasversale che ha incluso più di 500 pazienti con dimostrata positività al SARS-Cov-2 ricoverati nelle Unità COVID-19 dell’ASST degli Spedali Civili di Brescia o in quarantena presso il proprio domicilio. Un’indagine condotta dai dottori Alberto Paderno, Alberto Schreiber, Davide Mattavelli e Alberto Grammatica, con il supporto dell’ASST degli Spedali Civili di Brescia, dell’Università di Brescia e del Karolinska Institutet di Stoccolma..
“I risultati dello studio – spiega il comunicato stampa – sono in corso di pubblicazione e dimostrano come questi sintomi si manifestino in circa il 60% dei pazienti positivi al SARS-Cov-2 (anche come primi sintomi isolati) e presentino delle peculiari caratteristiche tali da poterli facilmente differenziare da quelli insorti durante un comune raffreddore. Inoltre, questa percentuale arriva quasi all’80% nei soggetti con sintomi di lieve/media intensità. I dettagli sull’andamento e le specifiche caratteristiche dei disturbi saranno presto consultabili nella pubblicazione”.

BSNEWS BRESCIA TV: GUARDA LA NOSTRA VIDEO-INTERVISTA A CIRO CORRADINI

CORONAVIRUS, CHIEDIAMO TAMPONI PER TUTTI PER FERMARE IL CONTAGIO! FIRMATE LA NOSTRA PETIZIONE

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, TUTTA LA LOMBARDIA E’ ZONA ROSSA FINO AL 3 APRILE: DIVIETI E NUOVI DIVIETI DEL 20 MARZOLA PROROGA FINO AL 13 APRILE DECISA DAL GOVERNO

🔴 CORONAVIRUS, CHI PUO’ CIRCOLARE E CHI NO IN LOMBARDIA

🔴 CORONAVIRUS, SCARICA IL NUOVO MODULO PER L’AUTOCERTIFICAZIONE (VERSIONE 4)

🔴 CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 CORONAVIRUS, I DATI DEI MORTI BRESCIANI GIORNO PER GIORNO

🔴 CORONAVIRUS: IDENTIKIT DEI SOGGETTI A RISCHIO (FONTE ISS)

🔴 DICIAMO GRAZIE A MEDICI E INFERMIERI BRESCIANI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

12,19€
15,64€
non disponibile
6 new from 8,36€
as of 11 Giugno 2021 18:44
4,99€
7,99€
disponibile
7 new from 4,99€
as of 11 Giugno 2021 18:44
9,50€
11,99€
non disponibile
18 new from 8,99€
as of 11 Giugno 2021 18:44
non disponibile
as of 11 Giugno 2021 18:44
82,95€
non disponibile
2 new from 82,95€
as of 11 Giugno 2021 18:44
14,90€
17,60€
non disponibile
6 new from 14,90€
as of 11 Giugno 2021 18:44
39,95€
non disponibile
2 new from 39,95€
as of 11 Giugno 2021 18:44
Ultimo aggiornamento il 11 Giugno 2021 18:44

 

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome