🔴🔴🔴 CORONAVIRUS, studio del Civile: chi non sente odori e sapori va considerato infetto

L'indagine mostra che questo sintomo si manifesta in circa il 60% dei pazienti positivi al SARS-Cov-2, con caratteristiche tali da poterli facilmente differenziare dal raffreddore

0
Coronavirus, foto generica da Pixabay

“Al momento attuale, ogni cittadino che lamenti un improvviso calo o completa perdita della percezione degli odori e/o dei sapori, anche in assenza di altri sintomi, dovrebbe considerarsi infetto da SARS-Cov-2 fino a prova contraria. Pertanto, dovrebbe contattare il proprio medico Curante e precauzionalmente mettere in atto le misure di isolamento sociale fino all’esecuzione del tampone”.

E’ questa, in estrema sintesi, la conclusione a cui è arrivato uno studio condotto dalla clinica otorinolaringoiatrrica dell’Asst Spedali Civilli- Università di Brescia.

“La sfida più grande nel controllo di un’epidemia – si legge nel comunicato stampa – è la precoce identificazione dei portatori di malattia ed il loro immediato isolamento sociale”. La nota precisa che “attualmente l’unica metodica messa in atto per definire la positività all’infezione è il tampone nasale/faringeo”, ma “le indicazioni sull’esecuzione del tampone nel nostro paese e in particolare nella regione Lombardia ne limitano l’impiego ai casi con comprovati sintomi e contatti con un soggetto precedentemente risultato positivo”. Inoltre “l’estensione di questa metodica sull’intera popolazione sarebbe in ogni caso difficilmente praticabile per la limitata disponibilità di attrezzature e di laboratori certificati per le analisi”. Senza dimenticare che per i tamponi “è stata dimostrata una falsa negatività in più del 30% dei pazienti affetti da COVID-19”.
Da qui la decisione di concentrarsi sui sintomi. “Sono alcune settimane – si spiega – che i mezzi d’informazione e diverse società scientifiche riportano il frequente riscontro di alterazioni di olfatto e gusto nei pazienti affetti da COVID-19. Fino ad ora, tuttavia, la definizione della prevalenza e delle caratteristiche di questi sintomi non è stata documentata con precisione”.
Per questo – tra il 27 marzo e l’1 aprile – la Clinica Universitaria di Otorinolaringoiatria dell’ASST degli Spedali Civili di Brescia ha condotto uno studio osservazionale trasversale che ha incluso più di 500 pazienti con dimostrata positività al SARS-Cov-2 ricoverati nelle Unità COVID-19 dell’ASST degli Spedali Civili di Brescia o in quarantena presso il proprio domicilio. Un’indagine condotta dai dottori Alberto Paderno, Alberto Schreiber, Davide Mattavelli e Alberto Grammatica, con il supporto dell’ASST degli Spedali Civili di Brescia, dell’Università di Brescia e del Karolinska Institutet di Stoccolma..
“I risultati dello studio – spiega il comunicato stampa – sono in corso di pubblicazione e dimostrano come questi sintomi si manifestino in circa il 60% dei pazienti positivi al SARS-Cov-2 (anche come primi sintomi isolati) e presentino delle peculiari caratteristiche tali da poterli facilmente differenziare da quelli insorti durante un comune raffreddore. Inoltre, questa percentuale arriva quasi all’80% nei soggetti con sintomi di lieve/media intensità. I dettagli sull’andamento e le specifiche caratteristiche dei disturbi saranno presto consultabili nella pubblicazione”.

BSNEWS BRESCIA TV: GUARDA LA NOSTRA VIDEO-INTERVISTA A CIRO CORRADINI

, CHIEDIAMO TAMPONI PER TUTTI PER FERMARE IL CONTAGIO! FIRMATE LA NOSTRA PETIZIONE

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, TUTTA LA LOMBARDIA E’ ZONA ROSSA FINO AL 3 APRILE: DIVIETI E NUOVI DIVIETI DEL 20 MARZOLA PROROGA FINO AL 13 APRILE DECISA DAL GOVERNO

🔴 CORONAVIRUS, CHI PUO’ CIRCOLARE E CHI NO IN LOMBARDIA

🔴 CORONAVIRUS, SCARICA IL NUOVO MODULO PER L’AUTOCERTIFICAZIONE (VERSIONE 4)

🔴 CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 CORONAVIRUS, I DATI DEI MORTI BRESCIANI GIORNO PER GIORNO

🔴 CORONAVIRUS: IDENTIKIT DEI SOGGETTI A RISCHIO (FONTE ISS)

🔴 DICIAMO GRAZIE A MEDICI E INFERMIERI BRESCIANI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

18,80€
disponibile
3 nuovo da 12,99€
Ultimo aggiornamento il 19 Ottobre 2020 19:52

 

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome