Luigi Gubitosi, ufficializzata la nomina in Confindustria

Ufficializzata il 20 maggio la nomina dell’Amministratore Delegato di TIM Luigi Gubitosi nella squadra di Carlo Bonomi al Consiglio generale di Confindustria. Gubitosi avrà la delega su innovazione e digitale

0
Luigi Gubitosi, foto da ufficio stampa

Ufficializzata il 20 maggio la nomina dell’Amministratore Delegato di TIM Luigi Gubitosi nella squadra di Carlo Bonomi al Consiglio generale di . Gubitosi avrà la delega su innovazione e digitale.

Il 20 maggio 2020 è stata confermata ufficialmente la nuova squadra di Presidenza di Confindustria per il quadriennio 2020-2024. Tra le diverse ufficializzazioni nella squadra di Bonomi, spicca la nomina di Luigi Gubitosi come referente per innovazione e digitale in Confindustria.

La proposta e la successiva ufficializzazione della nomina dell’Amministratore Delegato di TIM non ha stupito i più attenti, visto l’enorme impegno profuso negli ultimi mesi in campo tecnologico da Gubitosi. Sono molte le iniziative avviate a tal proposito da TIM sulla spinta del manager, volte proprio a colmare il gap che l’Italia ancora paga in questo campo così importante. La visione di Gubitosi con “Operazione Risorgimento Digitale” di TIM è stata molto chiara, “fornire a tutti competenze e conoscenze utili per utilizzare nel migliore dei modi le opportunità che il digitale può offrire a ogni persona”.

L’impegno di Luigi Gubitosi in Confindustria

All’interno della squadra di Presidenza di Confindustria, l’Amministratore Delegato di TIM sarà il principale referente per temi legati a innovazione e digitale. La sua ottima conoscenza di questi mondi e di quali possono essere i vantaggi di una maggiore penetrazione nel settore industriale di queste tecnologie, sono punti importanti per permettere al paese di rilanciarsi nel migliore dei modi in un mercato sempre più competitivo. La nomina di questa squadra, dove si contano personaggi di spicco in ogni settore, può essere un punto di svolta per tutta l’Italia.

Quali sono gli altri vicepresidenti eletti?

Nella squadra composta da Carlo Bonomi, sono presenti Barbara Beltrame con delega all’internazionalizzazione, Giovanni Brugnoli con delega al Capitale umano, Francesco De Santis con delega alla Ricerca e Sviluppo, Luigi Gubitosi con delega al Digitale, Alberto Marenghi con delega all’Organizzazione, allo Sviluppo e al Marketing Associativo, Maurizio Marchesini con delega alle Filiere e alle Medie Imprese, Natale Mazzuca con delega all’Economia del Mare e al Mezzogiorno, Emanuele Orsini con delega al Credito, alla Finanza e al Fisco, Maria Cristina Piovesana con delega ad Ambiente e Sostenibilità, Maurizio Stirpe con delega al Lavoro e alle Relazioni Industriali.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome