Gardone Riviera, 40enne precipita con il parapendio

L'incidente è avvenuto poco prima delle 13 in via Val di Sur, nella frazione San Michele

0
Parapendio, foto generica da Pixabay

Grosso spavento – e per fortuna conseguenze lievi – nel primo pomeriggio di martedì 2 giugno a Gardone Riviera, dove un uomo è precipitato con il parapendio.

L’incidente è avvenuto poco prima delle 13 in via Val di Sur, nella frazione San Michele. Protagonista del sinistro un uomo di 40 anni che è precipitato per 10 metri. Sul posto, in codice giallo, sono arrivati l’ da Trento e da Verona e un’ambulanza.

Fortunatamente le conseguenze sono state meno gravi del previsto e il 40enne se l’è cavata con la sola frattura dell’omero. L’uomo è stato trasferito in ospedale per le cure del caso.

CORONAVIRUS, CHIEDIAMO TAMPONI PER TUTTI PER FERMARE IL CONTAGIO! FIRMATE LA NOSTRA PETIZIONE

▶️ https://www.change.org/coronavirus-tamponi-per-tutti

Ultimo aggiornamento il 20 Ottobre 2020 16:41

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 CORONAVIRUS: IDENTIKIT DEI SOGGETTI A RISCHIO (FONTE ISS)

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

16,99€
disponibile
1 nuovo da 16,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
11,48€
12,45
non disponibile
8 nuovo da 11,48€
Ultimo aggiornamento il 20 Ottobre 2020 16:41

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome