🔴🔴 CORONAVIRUS, depositate sette denunce bresciane: “Vogliamo verità, non risarcimenti”

Il comitato Noi denunceremo, nato come gruppo Facebook su iniziativa della famiglia Fusco, ha presentato i primi 50 casi alla Procura di Bergamo

2
Luca Fusco, Noi denunceremo
Luca Fusco, Noi denunceremo, davanti al tribunale di Bergamo, foto da ufficio stampa

Sette denunce di cittadini bresciani che hanno perso un caro a causa del sono state depositate stamane al tribunale di Bergamo. E “numerose altre” sono in arrivo. Per chiedere verità e giustizia su quanto accaduto negli scorsi mesi tra Brescia e Bergamo.

Ad annunciarlo è il comitato Noi denunceremo, nato come gruppo Facebook su iniziativa della famiglia Fusco (il presidente Luca, il vicepresidente e figlio Stefano e la compagna di lui Arianna D’Alba, referente per la comunicazione), che – dopo la prematura scomparsa del nonno, avvenuta l’11 marzo a San Pellegrino – ha deciso di passare all’azione.

Decine di migliaia gli iscritti al gruppo e 50 hanno deciso di affidarsi a Noi denunceremo per coinvolgere la procura. I casi bresciani riguardano un anziano deceduto in a Desenzano, una donna del 1932 morta in una Rsa della città di Brescia (dopo essere stata rifiutata dalle Rsa di Friuli e Veneto per carenza di posti), un uomo del 1936 deceduto all’ospedale di ome, un altro uomo deceduto al nosocomio di Chiari (classe 1940), un quinto uomo a Gavardo (1935), un altro a Desenzano (1945) e il settimo alla Poliambulanza (1954).

“Vogliamo capire cosa è successo”, sottolinea Stefano Fusco, intervistato da BsNews.it. “Il Coronavirus ha toccato tutto il mondo, ma a Brescia e Bergamo la tragedia è stata decisamente maggiore che altrove. Vogliamo che la magistratura chiarisca se è stata solo una tragica fatalità o qualcuno ha responsabilità”. Fusco precisa comunque che il “nemico” non sono i medici. “Li consideriamo vittime come i malati e i morti di Coronavirus – precisa  – hanno svolto il loro lavoro spesso eroicamente e sono stati lasciati soli, senza supporto, ad affrontare l’emergenza”. Fusco sottolinea infine che gli esposti presentati alla magistratura “non sono finalizzati a richieste di risarcimento economico, ma a chiarire le eventuali responsabilità penali di chi ha gestito l’emergenza sul fronte istituzionale”.

CORONAVIRUS, CHIEDIAMO TAMPONI PER TUTTI PER FERMARE IL CONTAGIO! FIRMATE LA NOSTRA PETIZIONE

▶️ https://www.change.org/coronavirus-tamponi-per-tutti

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 CORONAVIRUS: IDENTIKIT DEI SOGGETTI A RISCHIO (FONTE ISS)

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

100pcs Formato Faccia Libera USA e Getta Blu 3-ply
13,90€
14,90€
disponibile
2 new from 13,90€
Modelabs FFP2 KN95 Maschera viso, Confezione da 100
139,99€
179,69€
disponibile
2 new from 139,99€
x5 Macchina FFP2 modellata serie 1000 (bianca) - 5pz
15,48€
non disponibile
3 new from 15,48€
Ultimo aggiornamento il 5 Gennaio 2021 15:58

 

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome