🐶 Sai come adottare un animale d’affezione? | 🐶 ANIMALI & ANIMALI /29

Gli animali da affezione, denominati anche da compagnia, per antonomasia sono cane e gatto ed hanno una storia di addomesticamento davvero antica...

0
Cane, foto generica da Pixabay

Sara Ferrari, rubrica Animalli & animalidi Sara Ferrari – Giuridicamente definiti dal DPCM del 2003 “(…)si intende per “animale da compagnia”: ogni animale tenuto, o destinato ad essere tenuto, dall’uomo, per compagnia o affezione senza fini produttivi o alimentari, compresi quelli che svolgono attività utili all’uomo, come il cane per disabili, gli animali da pet-therapy, da riabilitazione, e impiegati nella pubblicità.”

Gli animali da affezione, denominati anche da compagnia, per antonomasia sono cane e gatto ed hanno una storia di addomesticamento davvero antica. Un apposito registro nazionale è stato istituito nel 1991 (Lg 281) denominato come Anagrafe degli Animali d’Affezione e rappresenta il registro dove legalmente , gatti e furetti sono identificati con microchip in Italia, una volta acquistati o adottati.

Nella decisione di voler adottare un compagno dal mondo animale può aiutare sapere qual è l’iter che si deve percorrere per poter dare inizio all’avventura. Gli step che potete incontrare sono diversi e la partenza è l’individuazione della struttura in cui trovare il vostro amico. Da qui inizia la prassi.

  1. Scegliere la struttura e contattarla, questa provvederà a raccogliere i dati preliminari e fissare un incontro successivo maggiormente dettagliato;
  2. Appuntamento di approfondimento che consente a noi di acquisire le necessarie informazioni sull’animale che si intende adottare e permette all’ente di consigliare nel modo migliore gli adottanti valutando le richieste e suggerendo l’adozione dell’animale più idoneo alla situazione domestica, all’eventuale precedente esperienza e all’eventuale presenza di altri animali nello stesso ambiente;
  3. Inizioprocedura di adozione vera e propria: ci sono alcune strutture che prevedono una fase di preaffido in cui sarà possibile per animale e famiglia conoscersi a vicenda e sviluppare un certo rapporto di confidenza e fiducia. In tali casi si procede alla visita di preaffido, durante la quale i volontari potranno verificare se la famiglia è effettivamente adatta all’adozione richiesta. Se la visita di preaffido va a buon fine, si passa al primo obbligo ufficiale di legge;
  4. Compilazione modulo di adozione a cui allegare fotocopia dei propri documenti di riconoscimento. La firma del modulo di adozione rende ufficialmente proprietari dell’animale: da qui discende la responsabilità legale. Al momento della firma del modulo di adozione alcuni rifugi richiedono il pagamento di una “tassa per l’adozione”: questa cifra serve a coprire le spese già effettuate, come quelle per l’eventuale sterilizzazione o cure mediche che si sono rese necessarie. Se l’animale non è già sterilizzato di solito viene affidato con obbligo di sterilizzazionea carico dell’adottante.
  5. Controlli periodici: i controlli post-adozione che vengono effettuati dagli operatori non sono solamente finalizzati alla verifica delle condizioni di salute dell’animale ma anche al suo corretto inserimento nel nuovo ambito domestico.

A seguito dell’adozione ci sono alcuni adempimenti obbligatori per legge: ovvero l’identificazione e la registrazione dell’animale, nonché le vaccinazioni obbligatorie.

L’iscrizione in anagrafe degli animali d’affezione è sempre obbligatoria per il cane; per gatti adottati dal 1 gennaio 2020 dai cittadini della Lombardia sarà obbligatoria la microchippatura mentre per i mici di cui si era già proprietari e per i furetti è obbligatoria l’iscrizione all’anagrafe solo per ottenere il rilascio del passaporto in caso di espatrio.

Per iscrivere il proprio animale da compagnia all’anagrafe è necessario, con documento di identità e codice fiscale del proprietario, rivolgersi a:

– Servizi Veterinari dell’ASL del Comune di residenza;

– Medico Veterinario libero professionista accreditato.

Il Medico Veterinario provvede direttamente a:

1) inoculare il microchip;

2) iscrivere l’animale nell’anagrafe degli animali d’affezione regionale. A registrazione avvenuta, il Veterinario rilascia al proprietario il certificato d’iscrizione all’Anagrafe.

Chi adotta viene seguito in genere in tutte le fasi successive dalla struttura, con il pieno supporto dei volontari che sono a disposizione per ogni consulenza di carattere veterinario, comportamentale e legale.

Dpcm 2003

www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2003/03/04/03A02793/sg

LIBROLOGIA

Racconto Favole di animali pensanti Gianni Rodari

Romanzo Furbo, il signor Volpe Roald Dahl

Cane, foto generica da Pixabay

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELLA RUBRICA CLICCANDO QUI

CHI SONO?

Sara Ferrari Sara Ferrari… Laurea presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Brescia come educatore e specializzazione in colloqui clinici ed attività consultoriali presso l’Università Cattolica passando per il corso di perfezionamento in Psicologia Clinica perinatale. La formazione professionale improntata agli studi psico-socio-educativi è stata applicata lavorando in servizi formativi ed educativi, in particolare in centri rivolti a minori per prevenzione del disagio ed alle famiglie per interventi di riduzione dell’abbandono scolastico.La passione per il gioco con gli animali, che sono per me la dimensione della pace, insieme all’attrazione per l’osservazione e la comunicazione sono i fuochi che mi animano.

CORONAVIRUS, CHIEDIAMO TAMPONI PER TUTTI PER FERMARE IL CONTAGIO! FIRMATE LA NOSTRA PETIZIONE

▶️ https://www.change.org/coronavirus-tamponi-per-tutti

Ultimo aggiornamento il 1 Luglio 2020 12:46

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 CORONAVIRUS: IDENTIKIT DEI SOGGETTI A RISCHIO (FONTE ISS)

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

9,19€
13,00
disponibile
9 nuovo da 4,60€
28,99€
29,99
disponibile
4 nuovo da 24,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
13,10€
15,99
disponibile
3 nuovo da 13,10€
Ultimo aggiornamento il 1 Luglio 2020 12:46

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome