🔴 Ai domiciliari maltratta la compagna e la figlia: il giudice lo rispedisce in carcere

Un 36enne, ieri mattina, è stato riaccompagnato nel carcere di Canton Mombello dagli agenti della Questura di Brescia

0
Violenza sulle donne
Violenza sulle donne, foto generica

Un 36enne, ieri mattina, è stato riaccompagnato nel carcere di Canton Mombello dagli agenti della Questura di Brescia.

L’uomo – secondo quanto riferisce una nota della questura – era destinatario di misura di custodia cautelare in carcere, ma nel mese di aprile (complice, forse, l’emergenza ) il giudice aveva deciso per lui gli arresti domiciliari nell’abitazione della compagna.

La donna, però – esasperata – nelle scorse ore ha chiamato la , denunciando pesanti disagi nella convivenza e continue vessazioni da parte dell’uomo nei suoi confronti e della figlia minorenne. Per questo il Tribunale ha disposto il ritorno in carcere del 36enne.

Ultimo aggiornamento il 5 Agosto 2020 17:47

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

20,79€
disponibile
1 nuovo da 20,79€
Amazon.it
Spedizione gratuita
4,25€
7,43
disponibile
15 nuovo da 3,30€
Ultimo aggiornamento il 5 Agosto 2020 17:47

 

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome