🔴 Le biblioteche riaprono, ma crollano i prestiti: meno 66% rispetto al 2019

Ma il servizio non funziona ancora a pieno regime: sono solo il 5% le biblioteche che hanno riaperto le sale di lettura ai cittadini

0
biblioteca - foto generica
biblioteca - foto generica

Diverse della Rete Bibliotecaria Bresciana e Cremonese (RBBC) hanno riaperto, ma i prestiti sono crollati. E’ quanto sottolinea, numeri alla mano, una nota diffusa nelle scorse ore dalla Rete e dalla .

“Ad oggi – sottolinea il comunicato – si rileva una disomogeneità dei servizi erogati al pubblico, che variano da comune a comune, poiché numerose sono le condizioni da considerare per la riapertura in sicurezza: idoneità degli spazi, personale, disponibilità di presidi sanitari, ecc.; in molti casi, situazioni già in sofferenza sono state messe ulteriormente in difficoltà dall’emergenza sanitaria”.

I DATI DELLE BIBLIOTECHE BRESCIANE (E CREMONESI)

Dalla rilevazione di inizio luglio, delle 237 biblioteche rilevate (sulle 309 della RBBC), tutte hanno riattivato il servizio di prestito dei documenti e molte (60%) consentono anche l’accesso agli scaffali, sia pure in modo contingentato. Purtroppo sono solo il 5% le biblioteche che hanno riaperto le sale di lettura ai cittadini.

Preoccupante è anche la tendenza emersa dall’analisi dei dati relativi al prestito delle risorse della RBBC dal giorno della riapertura alla fine del mese di giugno 2020: paragonandoli con lo stesso periodo del 2019, emerge una situazione in linea con i dati nazionali che indicano una diminuzione fortissima dei lettori. Nel primo periodo di riapertura, quando il prestito interbibliotecario non era ancora stato riattivato, quindi gli utenti potevano richiedere solo i documenti presenti fisicamente nella loro biblioteca di riferimento, il prestito ha subìto un calo del 66,5%. La situazione è migliorata, segnando comunque un –31,6% rispetto al 2019, quando, dal 3 giugno 2020, è stato riattivato il prestito interbibliotecario, che ha permesso agli utenti di accedere all’intero catalogo della Rete Bibliotecaria Bresciana e Cremonese, potendo così attingere a più di cinque milioni di documenti.

Riapertura biblioteche
18/05/2019 – 02/06/2019 18/05/2020 – 02/06/2020 %
Prestiti 88.872 29.786 -66,5%
Riavvio prestito interbibliotecario
03/06/2019 – 30/06/2019 03/06/2020 – 30/06/2020 %
Prestiti 176.291 120.560 -31,6%

 

I COMMENTI

“La situazione attuale – recita il comunicato – richiede attenzione perché la mancata riapertura dei servizi bibliotecari e il generale calo della loro fruizione sono specchio di una scarsa consapevolezza collettiva del ruolo strategico fondamentale delle istituzioni che, anche nelle più piccole comunità, promuovono e garantiscono al cittadino l’accesso all’informazione e alla formazione permanente. È evidente che solo attraverso conoscenze aggiornate e continua formazione, in sinergia con le altre istituzioni fondamentali, come la scuola, le biblioteche possono contribuire all’evoluzione della comunità. La chiusura – prosegue la nota – amplifica e radicalizza le diseguaglianze e l’esclusione e a farne le spese, insieme a coloro che hanno nello studio e nella lettura la loro principale occupazione, sono le persone che hanno meno risorse e meno accessibilità alla cultura. A livello nazionale numerosi enti e professionisti dei beni culturali stanno reclamando un ritorno alla normalità dei servizi delle biblioteche, denunciando il rischio di impoverimento culturale e sociale che deriva dal protrarsi delle limitazioni”.

“Anche se le biblioteche delle RBBC durante il lock-down hanno dimostrato proattività e i cittadini hanno apprezzato le iniziative fruibili on line – ha dichiarato il Presidente della Provincia di Brescia, Samuele Alghisi –  è importante sottolineare che le biblioteche, indipendentemente dalla loro dimensione e localizzazione, sono soprattutto “spazi di comunità”, luoghi di socializzazione e di cooperazione, ambienti sicuri dove informarsi e incontrarsi, per sviluppare le proprie competenze e diventare persone e cittadini consapevoli. Non mancherà, come sempre, da parte della Provincia di Brescia, capofila delle Rete Bibliotecaria Bresciana e Cremonese, il sostegno ai Comuni affinché realizzino sul proprio territorio un servizio di pubblica lettura sempre più stimolante e vicino ai cittadini”.

Ultimo aggiornamento il 7 Settembre 2020 22:14

MASCHERINE CONTRO IL , LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

20,79€
non disponibile
1 nuovo da 20,79€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 7 Settembre 2020 22:14

 

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome