Furto all’ospedale di Desenzano: i ladri aprono la cassaforte con la fiamma ossidrica

I ladri hanno smontato l'infisso e sono entrati in ospedale, dove hanno raggiunto una cassaforte, che è stata aperta con l'utilizzo della fiamma ossidrica

0
L'ospedale di Desenzano del Garda
L'ospedale di Desenzano del Garda

Dopo l’ospedale di Montichiari, in passato preso di mira dai ladri, tocca alla struttura sanitaria Desenzano.

Nella notte tra domenica e lunedì una banda di malviventi si è introdotta nell’, entrando da una delle finestre – la notizia è riportata da Bresciaoggi – al piano terra, dove si trovano i poliambulatori.

I hanno smontato l’infisso e sono entrati in ospedale, dove hanno raggiunto una cassaforte, che è stata aperta con l’utilizzo della fiamma ossidrica, facendo scattare l’allarme antincendio. Il suono dell’allarme non ha però disturbato il “lavoro” dei ladri, che sono andati avanti imperterriti nel loro malaffare.

Solo al rientro in ufficio lunedì mattina, il personale dell’ospedale si è accorto del furto e ha avvisato le forze dell’ordine. Ancora da valutare l’ammontare di quanto sottratto dalla cassaforte.

Sul caso ora indagano i di Desenzano.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 25 Novembre 2020 18:40

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome