Sicurezza al servizio della comunità: nel bresciano 10 nuovi marescialli dell’Arma

I nuovi marescialli sono stati ricevuti ieri dal colonnello Gabriele Iemma, comandante provinciale dell'Arma

0
Carabinieri
Carabinieri

Sono stati ricevuti ieri dal colonnello Gabriele Iemma, comandante provinciale, i nuovi dieci marescialli dell’Arma che nelle ultime ore hanno preso servizio nel bresciano.

Dopo aver terminato il corso di laurea dedicato, i sottoufficiali sono stati trasferiti nelle stazioni sul territorio, dove il loro contributo sarà fondamentale per la sicurezza della comunità.

“L’occasione è servita – rende noto il comando provinciale – oltre che per accogliere calorosamente i neo destinati, per sottolineare l’importanza e la delicatezza del ruolo che andranno a rivestire nell’ambito della comunità, con un richiamo ai valori che da sempre contraddistinguono l’azione dei ”.

Ultimo aggiornamento il 8 Settembre 2020 01:55

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

20,79€
non disponibile
1 nuovo da 20,79€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 8 Settembre 2020 01:55

 

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome