🔴 Desenzano, fermati in auto con oltre 50 grammi di cocaina

Continuano anche nel Comune gardesano i servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Questore di Brescia

0
Agenti di Polizia in azione, foto generica (da commissariato di Desenzano del Garda)

Continuano anche a Desenzano del Garda i servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Questore di Brescia, effettuati con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Milano, della Polfer Brescia e dell’Unità Cinofila della di Stato e con l’importante apporto della Locale di Desenzano del Garda.

L’attività ha interessato in particolar modo il centro cittadino e il lungolago, visto il particolare afflusso turistico, nonché la zona della stazione ferroviaria, e le principali arterie di accesso al capoluogo del Garda, nonché ai luoghi interessati dalla presenza di soggetti dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti e di persone straniere irregolari sul territorio nazionale. I controlli sono stati estesi agli esercizi pubblici del centro interessati dalla movida al fine di verificare il rispetto della normativa per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid – 19.

I servizi così disposti dal Questore hanno portato all’identificazione di 145 persone, di cui 21 con precedenti di Polizia, controllati 3 esercizi pubblici, 42 veicoli e controllate 5 persone sottoposte a misura cautelare o alternativa al carcere.

In particolare, nella mattinata di ieri gli agenti del Commissariato di Desenzano del Garda,  in transito lungo via Masotti, hanno fermato e controllato un’auto con due persone a bordo.

Insospettiti dalla particolare reazione e dall’evidente stato di agitazione dei due, gli agenti hanno proseguito il controllo, trovando all’interno di un pacchetto di sigarette  un involucro di cellophane con 0,78 grammi di e in uno zaino appoggiato sul sedile posteriore un secondo involucro con 50 grammi di , oltre  alla somma in contanti di 2.870 euro. Inoltre, durante la perquisizione personale, uno dei due – un 27enne marocchino – aveva all’interno della tasca dei pantaloni 8 grammi di hashish. I due  – un bresciano 52enne e il marocchino – sono stati quindi arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

Profondo apprezzamento per l’incessante impegno della Polizia di Stato nei confronti della lotta allo spaccio”, è stato espresso  ieri durante i servizi di controllo dal sindaco . “La lotta alla – conferma Malinverno – è una delle azioni prioritarie per garantire la sicurezza e la legalità”.

Ultimo aggiornamento il 16 Settembre 2020 17:03

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

20,79€
non disponibile
1 nuovo da 20,79€
Amazon.it
Spedizione gratuita
14,99€
disponibile
1 nuovo da 14,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 16 Settembre 2020 17:03

 

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome