Elezioni, sito e certificato penale obbligatori per tutti: le multe partono da 12.000 euro

Il termine, per tutti i candidati di Rovato e Lonato, è fissato per il 6 settembre: poi le sanzioni potrebbero essere pesantissime

0
Elezioni comunali
Elezioni comunali

(a.tortelli) La novità non è da poco. E rischia di provocare qualche fibrillazione – almeno sul versante mediatico – in alcune delle liste che correranno alle elezioni amministrative del 20-21 settembre.

Una delle novità della prossima tornata elettorale, infatti, è che tutte le formazioni in corsa nei comuni con più di 15.000 abitanti (Rovato e Lonato per la provincia di Brescia) dovranno dotarsi di un sito internet (finalmente, verrebbe da dire…), ma anche pubblicare i curricula online e i certificati penali di tutti i candidati.

La Legge 9 gennaio 2019 (“Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici”) prevede infatti che partiti e civiche debbano avere un presidio on line, e rendere pubbliche in quello spazio le schede dei candidati e la loro posizione rispetto alla Giustizia. Una novità a cui fino ad oggi non è stata fatta molta pubblicità.

“L’obbligo di pubblicazione – si legge – deve essere adempiuto entro il quattordicesimo giorno antecedente la data delle elezioni” (il 6 settembre, dunque). E in caso di mancato rispetto della prescrizione la multa andrà da 12.000 a 120.000 euro. Resta da capire se l’obbligo e la sanzione troveranno reale applicazione o se, come troppo spesso avviene in Italia, finiranno nel solito secchio di interpretazioni e condoni periodici.

Nel frattempo, però, il vincolo di depositare il certificato penale (con la conseguente verifica di incompatibilità legate a condanne gravi) avrebbe già fatto qualche vittima. A Rovato almeno un candidato sarebbe stato escluso, ma sarebbero numerosi i candidati consiglieri in corsa con certificati penali non lindi: i più per guida in stato di ebbrezza, ma per qualcuno si profilerebbero anche condanne per questioni più pesanti. Solo indiscrezioni: si attende il 6 settembre per la verifica.

Ultimo aggiornamento il 17 Settembre 2020 04:13

MASCHERINE CONTRO IL , LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

25,00€
non disponibile
1 nuovo da 25,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
14,99€
disponibile
1 nuovo da 14,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 17 Settembre 2020 04:13

 

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome