Lago di Garda, torna il problema della dermatite: diversi i casi registrati

I sintomi segnalati sono da attribuire al fatto che molte persone attirano verso riva i volatili dandogli del cibo

0
Un sospetto caso di dermatite del bagnante, immagine da Facebook

Decine di bagnanti con chiazze sulla pelle oppure con un forte prurito accusato appena fuori dall’acqua del lago di : si tratta della dermatite del bagnante, che negli ultimi giorni è tornata a colpire numerose persone che avevano fatto un tuffo per rinfrescarsi.

Ad essere maggiormente colpite – come riporta Prima Brescia – sono state nuovamente i bagnanti del basso Garda, da Desenzano fino a Salò. Stando a quanto si legge, i sintomi descritti non sarebbero però da attribuire all’inquinamento, bensì all’assembramento (e alle feci) dei volatili attirati sulle rive dal cibo per il quale vige il divieto.

Non è la prima volta che questo accade. Diverse segnalazioni erano avvenute tra fine giugno e inizio luglio.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 17 Gennaio 2021 20:33

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome