Brescia, indovinelli e ambasciatori per scoprire la Provincia dei Tesori

L’iniziativa è parte integrante del Piano Triennale per il Rilancio del Turismo in Provincia di Brescia

0
Da sinistra Cassarà, Massari, Saccone, Chiodi, Polettini, Gabriele - foto da Visit Brescia
Da sinistra Cassarà, Massari, Saccone, Chiodi, Polettini, Gabriele - foto da Visit Brescia

Sulla scorta dell’investitura della Leonessa d’Italia a Capitale Italiana della Cultura 2023 a fianco della vicina Bergamo, e per favorire l’incremento di quel di prossimità venuto alla ribalta delle cronache nel periodo seguito al lockdown, lancia “Brescia. La Provincia dei Tesori”, campagna promozionale multicanale che punta alla valorizzazione del vasto patrimonio culturale situato lungo tutta la provincia.
A partire da mercoledì 2 settembre, per sei settimane consecutive, indovinelli, quesiti e
pillole “culturali” in grado di risvegliare l’interesse tanto dei bresciani, quanto degli abitanti
delle città di Bergamo, Verona, Mantova e Cremona, saranno affissi lungo le vie di Brescia,
pubblicati sulle pagine dei principali quotidiani di Brescia e delle città limitrofe e sugli
account Instagram e Facebook di Visit Brescia. Le risposte, unitamente ad approfondimenti
tematici in grado soddisfare la curiosità suscitata e fornire un inquadramento storico alla portata di tutti, potranno essere visualizzate sul sito www.laprovinciadeitesori.it, appositamente realizzato per l’occasione. I contenuti saranno inoltre oggetto di campagne social mirate alla capillare promozione delle attrazioni bresciane in tutto il nord Italia.

Al fianco dei siti d’interesse culturale, storico e architettonico maggiormente noti come, ad esempio, il Tempio Capitolino di Brescia (una delle tre aree bresciane patrimonio UNESCO) o le Grotte di Catullo a Sirmione, protagonisti degli enigmi da risolvere saranno anche e soprattutto i “gioielli inediti” di casa nostra: testimonianze di indiscusso valore e situate in contesti paesaggistici notevoli,ma non ancora oggetto d‘assalto da parte del turismo di massa.
Tra questi: le Piramidi di Zone, il Museo della Guerra Bianca di Temù, il Museo dei Magli di
Sarezzo, la Pieve Santa Maria della Formigola a Dello, la Valle delle Cartiere gardesana, le
tradizioni connesse al Carnevale di Bagolino, la Chiesa di San Faustino in riposo o la
Pinacoteca Tosio Martinengo a Brescia.
A raccontare queste e altre mete saranno alcuni brand ambassador d’eccezione, esponenti di spicco del mondo della cultura, dello sport, del giornalismo e dello spettacolo noti a livello internazionale, a cui sarà affidato il compito di accompagnare il pubblico alla ricerca di castelli, dimore, musei o pievi, invitando followers e potenziali turisti a dedicare qualche giorno alla provincia che loro per primi attraverseranno, ponendo indovinelli sui siti incontrati lungo il percorso.

GLI AMBASSADOR

I primi a rispondere all’appello sono stati il Mae  pasticciere , il direttore della rivista National Geographic Marco Cattaneo, lo schermidore e campione olimpico eCamilla Filippi, attrice e volto televisivo.

LE DIRETTRICI

➢ VERSO PISOGNE – Avvolti dalla meraviglia
➢ VERSO TOSCOLANO – Nel cuore blu di Brescia
➢ VERSO BAGOLINO – Il borgo più bello
➢ VERSO COLLIO – Paesaggi di ferro e arte
➢ VERSO PADERNELLO – La poesia della terra
➢ VERSO EDOLO – Nel legno e nella pietra
➢ VERSO BRESCIA – Viaggio nel tempo e nella storia

DOVE E QUANDO

Per seguire le avventure di ognuno dei testimonial, addentrarsi alla scoperta della Brescia “inedita” e cimentarsi così – da soli o in gruppo – nella risoluzione degli indovinelli proposti, basterà sintonizzarsi sugli account ufficiali Instagram e Facebook di Visit Brescia e visualizzare le stories pubblicate con cadenza quotidiana o visitare il sito www.laprovinciadeitesori.it.
Contestualmente, per tutta la durata della campagna promozionale, quesiti e indovinelli –
unitamente al relativo invito a risolverli – saranno veicolati attraverso le pagine dei giornali delle province di Brescia, Bergamo, Cremona, Mantova e Verona, tramite manifesti affissi lungo le vie bresciane e campagne social mirate ad una capillare promozione delle attrazioni bresciane in tutto il nord Italia.

L’iniziativa è parte integrante del Piano Triennale per il Rilancio del Turismo in Provincia di
Brescia ideato dalla DMO bresciana Visit Brescia (valore di 2 milioni e 300mila euro) e
finalizzato alla promo-commercializzazione turistica del territorio in Italia e all’estero (azioni rivolte ai mercati: italiano ed europeo di prossimità nel 2020, italiano ed europeo nel 2021, italiano, europeo ed extra europeo nel 2022).

Ultimo aggiornamento il 22 Settembre 2020 12:37

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

25,00€
non disponibile
1 nuovo da 25,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
19,99€
disponibile
1 nuovo da 19,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
13,09€
18,00
disponibile
3 nuovo da 13,09€
Ultimo aggiornamento il 22 Settembre 2020 12:37

 

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome