#Viewindow: storie di una quarantena: Matteo Sambero | 🎨 MOSTRAMI UNA MOSTRA/92

Abbiamo visitato la mostra fotografica del gussaghese a Palazzo Martinengo e...

0
"#Viewindow: storie di una quarantena. Matteo Sambero", foto BsNews (Enrica Recalcati)
Enrica Recalcati, opinionista di BsNews.it
La scrittrice Enrica Recalcati, opinionista di BsNews.it

di Enrica Recalcati – «O mettiamo al centro delle scelte politiche i giovani o difficilmente l’Italia eviterà il declino», l’ha detto recentemente Mario Draghi al Meeting di Rimini.

Ebbene, la Fondazione Provincia di Brescia , all’interno del progetto “Sei al Martinengo”, ha declinato in modo eccellente questo pensiero. Lo ha fatto mettendo in mostra a #Viewindow, la mostra fotografica del gussaghese Matteo Sambero. Giovane, promettente artista dell’ dell’immagine, Matteo, è laureato alla L.A.B.A. e lavora come videomaker e fotografo freelance.

In mostra 174 immagini del suo complesso e ambizioso progetto sullo studio dell’essere umano, in particolare una indagine conoscitiva sull’aspetto psicologico e comportamentale delle persone di fronte alla vita.  Il giovane artista, appena trentenne, si è interrogato, iniziando il lavoro nel 2013, ancora studente, con studi sperimentali sull’individuo tramite la fotografia e realizzando nel 2013 “In my room, “Segni sulla pelle” e “Costellazioni”.  Nel 2015 ha ideato la trilogia “#Viewthis”, parte del progetto in mostra, dove chiedeva alle persone una fotografia a soggetto libero, per mostrare le caratteristiche peculiari delle varie personalità. In “#Viewthis l’inquadratura prevedeva la presenza di un dito puntato ad indicare il particolare scelto dalla persona autrice dello scatto. Al suo appello via internet hanno aderito moltissime persone di tutto il mondo. L’anno successivo, con le stesse modalità di divulgazione, nasce il progetto “#Viewpast” tema il passato, dove le persone dovevano fotografare le loro mani insieme ad un’immagine della propria storia. Infine, ultimo cronologicamente, ma terribilmente attuale, “#Viewindow”, progetto nato nel periodo del lockdown.

Scrive Matteo: «Ho capito che questa situazione di reclusione sarebbe diventata la base su cui elaborare il lavoro che avevo in mente e, proprio come per aprire la finestra e vedere il mondo circostante mi faceva sentire libero, ho deciso di chiedere alle persone di condividere quest’esperienza con una fotografia. Da qui ho iniziato a scrivere la prima bozza di #Viewindow». E così è stato. La mostra che si apre ai nostri occhi ha un duplice intento: mostrare attraverso l’intimità degli individui la condizione di vita durante la quarantena e sensibilizzare le persone ad attribuire a gesti apparentemente scontati, come quello di aprire la finestra, un valore artistico capace di tramettere appagamento per la libertà momentaneamente negata.  Un susseguirsi di immagini intime e delicate che ci accompagnano nella vita di chi ha scattato, che ci accomunano nel dolore di un presente e nella speranza di un dopo migliore. Finestre aperte su campi arati o con animali domestici accoccolati sui davanzali, case contro case in condomini vicini e asfissianti, la finestra e i mobili della ottantenne nonna Rita, la più anziana fra i partecipanti, concreta testimone delle difficoltà subite dagli anziani in quarantena, in continua sofferenza per la forzata solitudine.  Il valore di questa mostra non è solo fine a sé stessa. Infatti racchiude una storia bellissima di solidarietà e ascolto.  La solidarietà e condivisione di una giovane amica, Camilla Gatti, studentessa della Facoltà di Ingegneria Edile e Architettura dell’Università di Brescia, che ha descritto il progetto al Prof. Sereno Innocenti, titolare della cattedra di Disegno I e Laboratorio.

Da cosa nasce opportunità e l’interessamento di Camilla e del Professore hanno dato al progetto una spinta verticale, cosa pregevole e non sempre facile e realizzabile.  In mostra, oltre alle fotografie raccolte da Sambero, troviamo anche alcune tavole disegnate dagli studenti del Prof. Innocenti, dove, attraverso un reticolo in formato A4, si dovevano illustrare le realtà viste al di là degli infissi, con un’attenzione ai suoni, ai rumori e agli odori, parte integrante del nostro vivere quotidiano.

LA SCHEDA

#Viewindow: storie di una quarantena.  Matteo Sambero.

Palazzo Martinengo 

Via Musei, 30  Brescia

dal 4 al 27 settembre

venerdì dalle 15,30 alle 18,30

sabato e domenica dalle 10,30 alle 13 e dalle 15,30 alle 19

ingresso libero

LEGGI LE PUNTATE PRECEDENTI

Tutte le puntate della rubrica MOSTRAMI UNA MOSTRA di Enrica Recalcati

GUARDA LA FOTOGALLERY

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ultimo aggiornamento il 24 Settembre 2020 06:44

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

23,09€
30,49
non disponibile
1 nuovo da 23,09€
Amazon.it
Spedizione gratuita
10,98€
16,80
disponibile
20 nuovo da 10,98€
Amazon.it
Spedizione gratuita
19,99€
disponibile
1 nuovo da 19,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
13,09€
18,00
disponibile
3 nuovo da 13,09€
Ultimo aggiornamento il 24 Settembre 2020 06:44

 

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome