🔴 Strage di api nel Bresciano: la causa sono gli insetticidi del mais

Secondo le stime ufficiali, in alcuni Comuni della Bassa sarebbe stato ucciso il 60/80% delle famiglie di api

0
api - foto generica
api - foto generica
Sono alcuni pesticidi – legali, se utilizzati secondo prescrizioni – la causa della grande moria di api che si è verificata nel mese di agosto in alcune località della Bassa Bresciana e del Cremonese. A evidenziarlo è una nota di Ats Brescia, che ha reso noti i risultati delle indagini sulle motivazioni di quanto accaduto.

Il problema – che si è intensificato nella giornata del 14 agosto – aveva riguardato in particolare i Comuni di Villachiara, Quinzano, Borgo San Giacomo, San Gervasio Bresciano e Desenzano del Garda. Secondo le stime ufficiali avrebbe causato la morte del 60/80% delle famiglie di api analizzate.

Per approfondire le cause, Ats ha effettuato alcuni sopralluoghi, campionando polline da favo e miele per la ricerca di eventuali molecole responsabili dell’avvelenamento. Inoltre ha effettuato accertamenti sulle attività agricole della zona, individuando i prodotti fitosanitari impiegati, in particolare nel trattamento del mais.

“Gli esami, effettuati presso il laboratorio chimico dell’Istituto Zooprofilattico della Lombardia e dell’Emilia Romagna – si legge nella nota ufficiale – hanno evidenziato la presenza in quantitativi significativi nelle api morte e in minor quantità in polline e miele dei principi attivi di un fitosanitario specifico utilizzato sul mais. Il prodotto in questione – precisa sempre Ats – è regolarmente autorizzato come insetticida per l’utilizzo professionale con alcune specifiche restrizioni d’uso previste in etichetta ai fini di tutelare api e insetti impollinatori in quanto un uso improprio potrebbe determinare morie degli stessi”.

Resta da capire ora se il prodotto sia stato utilizzato correttamente. “Sono ancora oggi in corso accertamenti sui responsabili dei trattamenti – chiarisce Ats – e, laddove fossero evidenziate non conformità, verranno adottati i dovuti provvedimenti di legge che prevedono tra l’altro l’emanazione di sanzioni amministrative”.

Ultimo aggiornamento il 12 Ottobre 2020 11:48

MASCHERINE CONTRO IL , LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

16,99€
non disponibile
1 nuovo da 16,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
11,99€
13,09
disponibile
1 nuovo da 11,99€
Ultimo aggiornamento il 12 Ottobre 2020 11:48

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome