Pannolini per cani: come utilizzarli per addestrare il proprio cane

Addestrare il proprio cane a stare in casa senza fare “problemi” non è sempre facile, in particolare quando è giunto il momento di insegnargli ad utilizzare la lettiera per fare i suoi bisogni

0
Pannolini per cani, foto da ufficio stampa

Addestrare il proprio cane a stare in casa senza fare “problemi” non è sempre facile, in particolare quando è giunto il momento di insegnargli ad utilizzare la lettiera per fare i suoi bisogni.

Generalmente, gli addestratori di cani raccomandano di utilizzare i pannolini per cani per riuscire a farlo nel migliore dei modi. Questa soluzione, è anche ideale per i cani incontinenti o per gli animali in calore. Oltre a queste situazioni, il pannolino per cani può essere un aiuto come parte di un programma completo di addestramento del cane nella propria abitazione.

Per scoprire se il proprio cane è un ottimo candidato a questo metodo di addestramento, è bene farsi alcune domande:

Il vostro cane o cucciolo è addestrato a stare in casa? Il pannolino è una buona scelta da fare solo se si è nella fase finale dell’addestramento. Servirà come mossa finale per ridurre al minimo gli incidenti durante la giornata.

È semplice far indossare delle cose al vostro cane? Utilizzare il pannolino su un animale che non ama indossare niente, è un’operazione che può non avere successo troppo facilmente. Se il vostro amico a quattro zampe non gradisce questo “abbigliamento”, forse è il caso che prendiate in considerazione di non utilizzare un pallino.

Per i cani maschi che fanno molte volte la pipì ogni giorno, esistono una serie di pannolini che permettono di cambiarli senza grossi problemi anche più volte al giorno.

La prima cosa da fare, è trovare un pannolino per cane che sia comodo e facile da rimuovere in ogni momento. Non tutti i modelli di pannolini offrono la stessa vestibilità e comfort all’animale una volta che li indossa.

In seguito, è importante far capire al proprio cane che indossare il pannolino è una cosa normale e che non si deve spaventare della sua presenza. Per facilitare questa azione, è bene utilizzare dei biscotti per cani o dei dolcetti, così che il nostro amico a quattro zampe sia ricompensato ogni volta che si ritiene opportuno dargli una piccola ricompensa.

Se il vostro cane cerca di togliersi il pannolino, con calma e senza sgridarlo cercate di fermarlo e successivamente ricompensatelo quando si calma. Questo, gli permetterà di abituarsi in maniera più naturale al pannolino e sentire meno la sua presenza con il tempo.

Utilizzare un pannolino per cani, è utile per i seguenti motivi:

– riduce la possibilità che il cane sporchi il pavimento, i tappeti  o i mobili. Anche se si interviene immediatamente, può essere difficile rimuovere i cattivi odori che si andranno a depositare in tappeti e mobilia della propria abitazione.

– vi permettono di verificare con certezza che il vostro cane ha avuto un “incidente”. In alcuni casi con i cani di piccola taglia, può capitare che sia difficile verificare la presenza di escrementi.

– i pannolini rendono scomodo al cane fare i propri bisogni. Fattore che può essere di aiuto nel “convincerlo” a non fare i propri bisogni all’interno della casa.

– sono una soluzione utile per quando ci si trova in ambienti nuovi. Gli animali, in particolare quelli giovani, hanno più probabilità di avere degli “incidenti” in un ambiente nuovo, che in uno che già conoscono.

Come è facile comprendere, i pannolini per cane sono un ottimo strumento per facilitare l’addestramento anche del cane meno disposto a prendere dei comandi. Il loro utilizzo è semplice, ma è bene essere seguiti da una persona esperta per prendere la decisione di utilizzarli e come approcciare il cane le prime volte che si indossano.

19,99€
disponibile
1 nuovo da 19,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
11,99€
12,40
disponibile
19 nuovo da 11,88€
Amazon.it
Spedizione gratuita
16,99€
disponibile
1 nuovo da 16,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 17 Ottobre 2020 09:55

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome