Classifica 2020 delle Migliori App per Spiare un Cellulare Android e iOS

Al giorno d’oggi, pertanto, l’ambito in cui i genitori sono tenuti a esercitare il proprio dovere di controllo, vigilanza e protezione dei figli minorenni comprende anche e soprattutto internet, ambiente insidioso che cela ogni tipo di insidia

0
Cellulari, foto generica da Pixabay
Cellulari, foto generica da Pixabay

Fare distinzione tra mondo reale e realtà virtuale, tra analogico e digitale, e tra on line e off line non ha senso nella realtà dei fatti. Pensare che ciò che accade in rete non abbia importanza perché astratto, irreale e intangibile è un grave errore. Ciò che accade online ha ripercussioni sulla vita reale, e le prime vittime dei pericoli della rete sono i minori. Al giorno d’oggi, pertanto, l’ambito in cui i genitori sono tenuti a esercitare il proprio dovere di controllo, vigilanza e protezione dei figli minorenni comprende anche e soprattutto internet, ambiente insidioso che cela ogni tipo di insidia.

A tal fine, sono stati ideati appositi programmi che consentono ai genitori di spiare un cellulare a distanza ottenendone l’accesso da remoto, e monitorare le attività sui social, le chat, le chiamate in entrata e in uscita e persino la posizione GPS. Si chiamano software per il controllo parentale, e sono strumenti a cui ogni genitore moderno dovrebbe ricorrere per salvaguardare la sicurezza dei propri figli on e offline.

Top 5 dei programmi per spiare un cellulare a distanza

Spiare un cellulare da remoto all’insaputa del possessore è un’attività consentita solo ai genitori al fine di tutelare la sicurezza dei figli minorenni su internet e proteggerli dai tanti pericoli celati dalla rete. I genitori o chi ne fa le veci, pertanto, hanno tutto il diritto di installare uno spyware sul telefono dei figli, per tenerne sotto controllo l’attività e intervenire qualora notassero attività sospette o comportamenti sconvenienti. È doveroso precisare che, invece, qualsiasi altro uso non autorizzato di tali strumenti è illegale.

Detto questo, ecco la classifica dei software più efficaci per spiare un cellulare a distanza.

1.     mSpy

Universalmente considerata la migliore app per spiare un cellulare, mSpy consente di effettuare un controllo a 360 gradi sul telefono dei propri figli. Con mSpy i genitori possono controllare in ogni momento:

  • attività sui social media;
  • conversazioni sui programmi di messaggistica istantanea, tra cui le chat segrete di Telegram;
  • cronologia di navigazione;
  • elenco delle applicazioni installate sul dispositivo;
  • registro delle chiamate;
  • immagini, video e contenuti multimediali condivisi e ricevuti;
  • posizione GPS e spostamenti.

Tutto questo a fronte di tariffe del tutto accessibili.

2.     Bitdefender Parental Control

Sviluppato da un’azienda specializzata in cybersecurity, Bitdefender è un software per il controllo parentale compatibile sia con Android che con iOS, che permette di gestire le applicazioni installate sul dispositivo, smascherare le minacce sui social network, limitare il tempo che i minori trascorrono in rete, controllare il registro delle chiamate, visualizzare la cronologia di navigazione e rilevare in tempo reale la posizione GPS.

3.     Qustodio

Disponibile per Android e iOS, Qustodio consente di spiare un cellulare a distanza, monitorare le attività online dei figli tramite una dashboard, rilevare in ogni momento la posizione del dispositivo e accedere al registro delle chiamate.

4.     FlexiSPY

FlexiSPY è un software che permette di spiare un cellulare Android o iPhone a distanza, rimanendo invisibile agli occhi del possessore. Oltre alle funzioni di base, come il monitoraggio di chat, social network, chiamate e posizione GPS, FlexiSPY consente anche di registrare i suoni ambientali, a fronte, però, di un costo decisamente elevato. 

5.     iKeyMonitor per spiare un cellulare

Disponibile per iPhone e Android, iKeyMonitor permette di controllare a distanza tutte le attività svolte su un dispositivo. Dalle applicazioni utilizzate al registro delle chiamate e la cronologia di navigazione, ogni ambito del device è tenuto sotto controllo da iKeyMonitor, che consente persino di rilevare che cosa viene digitato sulla tastiera del telefono.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome