Librixia, i numeri di un successo: 5mila agli eventi, 10mila agli stand

Oltre 2 utenti su 3 (67,3%) si sono connessi al sito passando da dispositivo mobile, mentre il 28,7% da desktop. Le maggiori interazioni sono avvenute con le pagine iniziali (18.795 sessioni)

0
Librixia - Fiera del libro di Brescia
Librixia - Fiera del libro di Brescia

Brescia, l’annuale manifestazione libraria organizzata da Comune di Brescia e Confartigianato Brescia (attraverso il proprio circolo culturale ANCOS) ha vinto la sua sfida superando tutte le difficoltà grazie ad una macchina organizzativa impeccabile. Un’edizione che ci farà senz’altro riflettere e che ricorderemo per le particolari condizioni in cui si è svolta. “Il domani è un libro aperto” è stato lo slogan dell’edizione 2020 di Librixia Fiera del Libro di Brescia a sottolineare il particolare presente in cui viviamo, il futuro ancora tutto da scrivere (e da leggere), con il preciso intento degli organizzatori di raccogliere la sfida di aver riproposto gli incontri dal vivo e la presenza degli espositori.

Nata con l’intento di promuovere la cultura e la lettura, quest’anno la finalità è stata anzitutto quella di promuovere le buone pratiche, garantendo la possibilità di realizzare un grande evento in sicurezza e nel rispetto di tutte le normative anticovid. E così è stato: nessun intoppo, nessun rischio per visitatori, operatori, ospiti e visitatori: oltre 10mila quest’ultimi e che hanno frequentato nelle 9 giornate Librixia il mercato librario animato dalle case editrici locali e dalle librerie cittadine. Quasi 6mila (5.715 certificate dalle effettive registrazione) i presenti ai 68 incontri con gli autori.

La kermesse letteraria si è tenuta principalmente nella cornice di Piazza Vittoria a Brescia, dove è stata allestita la tendostruttura per gli incontri dal vivo con gli autori “l’Agrobresciano Arena” e il mercato librario con la presenza delle case editrice cittadine e dei piccoli librai (18 quest’anno), vera peculiarità di questa manifestazione storica che affonda le radici negli anni ‘40 del secolo scorso, oltre a location aggiuntive: Biblioteche cittadine, Auditorium San Barnaba, Palazzo Loggia e S. Giulia.

Adattarsi al cambiamento e realizzare in sicurezza è stata la sfida che hanno affrontato in questi mesi di preparazione della manifestazione Comune di Brescia e Confartigianato Brescia, forte dell’esperienza che ha maturato accompagnando e guidando migliaia di imprese dopo il lockdown verso la ripartenza. Non ci sono state code, né assembramenti, grazie anche all’ottima disponibilità e rispetto delle regole da parte di relatori e visitatori. Incontri con posti contingentati e adeguatamente distanziati e partecipazione solo su prenotazione disponibile on line. Vie di ingresso e d’uscita ben identificate, un ferreo protocollo per gli espositori all’interno del mercato librario, regole di comportamento per i moderatori e gli ospiti e la presenza agli ingressi delle tendostrutture di termoscanner facciali per la misurazione della temperatura e il rilevamento della mascherina, maggiore distanza tra i banchi espositivi e il potenziamento del personale in assistenza grazie alla collaborazione con i volontari della Cooperativa di Solidarietà Lautari,  per consentire un afflusso veloce e ordinato d’ingresso e d’uscita ad ogni incontro. Precauzioni tutti prese nel pieno rispetto della normativa vigente e dei protocolli a tutela della salute e sicurezza di pubblico e ospiti.

Report e statistiche social/web

Il report statistiche che analizza il periodo tra il lancio mediato della programmazione 2020 e la fine della manifestazione parte dall’analisi dei flussi del sito web creato per l’occasione (www.librixia.eu) parla di oltre 10mila gli utenti che hanno visitato il sito, 18.795 sessioni per un totale di 78.606 visualizzazioni di pagine. Oltre 2 utenti su 3 (67,3%) si sono connessi al sito passando da dispositivo mobile, mentre il 28,7% da desktop. Le maggiori interazioni sono avvenute con le pagine iniziali (18.795 sessioni). Gli utenti sono giunti sul sito in prevalenza direttamente da Facebook (1.388 utenti), seguito da bresciatourism (1.300), comune.brescia.it (400).

Curiosità per quanto riguarda da dove sono arrivati i visitatori del sito: al primo posto Brescia (29,7%, 3.667 utenti), Milano (19,10%, 3.336 utenti) e poi a seguire Roma, Desenzano, Cremona, Bergamo, Torino, Bologna

Tra i principali social, l’analisi ha coinvolto la pagina ufficiale di Librixia su Facebook: 25mila coperture dei post, 11mila interazioni, 1.589 visualizzazioni dei video, 407 nuovi mi piace (+578%), 0 ad inserzione a pagamento, raggiungendo i 6.186 “mi piace” e i 6.366 utenti che la seguono.

Edizione “digitale” grazie al supporto di CTB per la ripresa delle dirette di tutti gli e l’apertura del canale YouTube di Librixia sul quale sono stati trasmessi, in diretta, tutti gli eventi, tutt’ora presenti per essere rivisti. Il canale ha ricevuto 4.874 visualizzazioni di utenti così profilati: il 30% dei fruitori hanno tra i 55 e i 64 anni, il 26% oltre i 65 anni, il 24,6% tra i 45-54 anni. Quasi il 60% degli utenti (57,7%) sono state donne conto il 42% degli uomini. Infine le “impression”: 1.108 spettatori unici (su 11mila potenziali visualizzazioni) per un coinvolgimento di media per uno spettatore di circa 9 minuti.

GLI AUTORI DELL’EDIZIONE 2020 DI LIBRIXIA

Librixia è stata anche importante vetrina di autori locali: Paolo Venturini, Ugo Ranzetti, Alessio Merigo, Tita Prestini, Alessandro Lucà, Stefania Cretella, Nadia Busato, Giuseppe Spatola, Elisabetta Pierallini, Augusto Funari, Maria Teresa Zorza, Roberta Portelli, Andrea Barretta, Alex Rusconi, Anselmo Palini, Bruno Massato, Enrico Mirani, Giuseppe Gorruso, Riccardo Martignoni, Carlo Simoni, Renzo Rossini, Sara Loffredi, Antonio Borrelli, Sonia Trovato, Roberto Chiarini, Elena Pala, Gianfranco Riva, Nicola Fiorin e Laura Pasinetti.

Tra gli autori di punta in calendario quest’anno Lella Costa, Massimo Lopez, Silvia Ballestra, Pippo Civati, Emma Clit, Michela Murgia, Federico Rampini, Francesco Costa, Wu Ming, Beppe Severgnini, Rocco Tanica, Ilaria Bernardini, Carlo Lucarelli, Oliviero Toscani, Giovanni Allevi, Andrea De Carlo, Linus, Gianfranco Carofiglio, Massimo Cacciari, Marco Malvaldi, Alessandro Robecchi, Giorgio Fontana, Claudia De Lillo e tanti altri oltre all’immancabile spazio dedicato all’editoria, alle case editrici bresciane e alla produzione locale da sempre punto di forza e di peculiarità grazie all’immancabile mercato librario di Piazza Vittoria anche quest’anno presente durante i nove giorni di Librixia.

Ultimo aggiornamento il 20 Novembre 2020 08:33

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

9,50€
9,99
disponibile
14 nuovo da 9,50€
1 usato da 9,31€
Amazon.it
Spedizione gratuita
25,00€
disponibile
1 nuovo da 25,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
9,40€
12,40
non disponibile
20 nuovo da 8,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
53,95€
disponibile
2 nuovo da 53,95€
Amazon.it
Spedizione gratuita
28,90€
32,30
disponibile
2 nuovo da 27,90€
1 usato da 28,32€
Amazon.it
Spedizione gratuita
65,90€
disponibile
1 nuovo da 65,90€
2 usato da 61,29€
Amazon.it
Spedizione gratuita
99,00€
124,98
disponibile
2 nuovo da 99,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 20 Novembre 2020 08:33

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome