Ascensore del Castello, la Lega all’attacco: 4 milioni dalla Regione, ma la Loggia dorme

Così Michele Maggi, consigliere comunale della Lega, interviene sul tema dell’ascensore del castello, presentando nella giornata un’interrogazione

0
Il castello di Brescia, foto Visit Brescia
Il castello di Brescia, foto Visit Brescia

“Quattro milioni dalla Regione, ma la Loggia dorme. Come sempre Del Bono e la sua Giunta sono abilissimi nell’arte di scaricare il barile, cerando di attribuire ad altri le responsabilità circa le loro mancanze”. Così Michele Maggi, consigliere comunale della Lega, interviene sul tema dell’ascensore del castello, presentando nella giornata un’interrogazione.

“Abbiamo sentito nei giorni scorsi – prosegue Maggi in un comunicato stampa – le trionfanti dichiarazioni sulla futura realizzazione dell’ascensore del castello, con addirittura l’ipotesi di due cabine parallele, una per la salita e l’altra per la discesa. Peccato però che in Loggia dormano: chi doveva fare non ha ancora alzato un dito, nonostante da agosto, la Regione abbia messo a disposizione 4 milioni di euro per quest’opera. I fondi, infatti, sono fermi a Palazzo Lombardia perché il Comune non ha ancora presentato il cronoprogramma di spesa, indispensabile per l’erogazione delle risorse. In sostanza il sindaco Del Bono si è fatto bello a mezzo stampa con il consueto trionfalismo, ha polemizzato con la Regione per questioni inutili di carattere burocratico, ma non ha fatto la sua parte, ovvero presentare i documenti richiesti per accedere ai quattrini”.

“Per questa ragione ho presentato oggi un’interrogazione per chiedere chiarimenti circa i ritardi nella presentazione del cronoprogramma di spesa, le motivazione di questi ultimi e notizie sui tempi di realizzazione dell’opera. Francamente iniziamo ad essere davvero stanchi di questo modo di fare politica, degli annunci e delle colpe scaricate sulla spalle altrui. Crediamo sia ora – conclude Maggi – che qualcuno in Loggia si dia una bella svegliata, magari passando meno ore sui social e più tempo seduto alla scrivania, possibilmente a lavorare per i bresciani”.

Ultimo aggiornamento il 3 Luglio 2022 02:34

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

24,24€
disponibile
as of 3 Luglio 2022 02:34
11,90€
non disponibile
20 new from 11,90€
as of 3 Luglio 2022 02:34
5,50€
25,00€
non disponibile
42 new from 5,50€
as of 3 Luglio 2022 02:34
7,20€
7,99€
non disponibile
7 new from 7,20€
as of 3 Luglio 2022 02:34
9,50€
disponibile
4 new from 9,50€
as of 3 Luglio 2022 02:34
6,99€
19,99€
non disponibile
as of 3 Luglio 2022 02:34
20,99€
disponibile
2 new from 20,99€
as of 3 Luglio 2022 02:34
9,90€
disponibile
3 new from 9,50€
as of 3 Luglio 2022 02:34
42,25€
disponibile
2 new from 42,25€
as of 3 Luglio 2022 02:34
18,75€
disponibile
2 new from 18,75€
as of 3 Luglio 2022 02:34
15,90€
disponibile
2 new from 14,90€
as of 3 Luglio 2022 02:34
23,99€
24,90€
non disponibile
4 new from 23,99€
as of 3 Luglio 2022 02:34
17,99€
24,85€
disponibile
2 new from 17,99€
as of 3 Luglio 2022 02:34
Ultimo aggiornamento il 3 Luglio 2022 02:34

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome