🔴 La Regione annuncia 167 milioni di aiuti alle imprese, Fi: grazie a Mattinzoli

Il provvedimento è frutto anche del lavoro dell'assessore bresciano Alessandro Mattinzoli, a cui è arrivato il plauso di due autorevoli esponenti di Forza Italia

0
Il presidente della Regione Attilio Fontana con l'assessore Alessandro Mattinzoli, foto da Regione

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana ha annunciato nelle scorse ore lo stanziamento di 167 milioni euro per le categorie produttive lombarde che stanno subendo di più gli effetti della crisi economica e che sono escluse dai ‘decreti ristori’. “Un aiuto a chi si trova in difficoltà a causa della pandemia, liquidità che viene immessa subito nel sistema”, ha commentato il numero 1 della Regione. Il provvedimento è frutto anche del lavoro dell’assessore alle Attività produttive (Forza Italia), a cui è arrivato il plauso di due autorevoli esponenti bresciani del suo partito: il consigliere regionale Claudia Carzeri e l’ex sindaco – oggi senatore – .

IL COMMENTO DI ALESSANDRO MATTINZOLI

“Non era facile trovate un pacchetto di misure eque e trasversali, per aiutare tutte le categorie che sono in difficoltà oggi, a causa del lockdown e della pandemia, ma crediamo di aver fatto un buon lavoro”. Così l’assessore allo Sviluppo economico Alessandro Mattinzoli ha definito l’impianto di ristoro messo a punto dalla Giunta lombarda e presentato oggi dal presidente Attilio Fontana. “Pur volendo puntare sull’equità, ci siamo concentrati maggiormente sulle microimprese – ha aggiunto Mattinzoli – perché questo target è quello che versa nella peggior crisi di liquidità, a quanto ci risulta. Ma non abbiamo dimenticato nessuno, dal momento che abbiamo ragionato in una logica di filiera, sapendo che se è andato in crisi un comparto, tutti i portatori d’interesse e i fornitori ne sono stati toccati, senza esclusione”. “Si sostiene insomma, con misure di credito senza rischi e poca burocrazia, l’impresa a tutto tondo, che è il modo per aiutare la società e le famiglie lombarde” ha concluso. “Un provvedimento importante – sottolinea l’assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro Melania Rizzoli – che si rivolge ai ‘dimenticati’ dai cosiddetti “decreti ristori” del Governo. Mi riferisco in particolare ai lavoratori autonomi senza partita IVA, iscritti alla gestione separata Inps e privi di qualunque forma di integrazione del reddito. A questa platea destineremo un sussidio di partecipazione alla nostra Dote Unica Lavoro di 1.000 euro “Con la stessa Dote Unica Lavoro quale strumento unitario delle politiche attive lombarde e con Garanzia Giovani – prosegue – ci rivolgiamo però a tutti: ai lavoratori sia in smart working che potrebbe seguire corsi di qualificazione per i quali offriamo sostegno alle aziende; ai giovani che non studiano e non lavorano; ai disoccupati sopra i 55 anni e a chi è in Cassa integrazione (150 ore di formazione per riqualificarsi)”.

IL COMMENTO DI ADRIANO PAROLI

“Vanno nella giusta direzione gli interventi portati avanti da Regione Lombardia grazie al lavoro svolto dall’Assessore Alessandro Mattinzoli – ha spiegato il senatore Adriano Paroli in un comunicato – E’ un’importante piano di sostegno economico per le IMPRESE, LAVORATORI AUTONOMI E PARTITE IVA notevolmente danneggiati a causa del lock-down. Questa è la Lombardia: un aiuto concreto alle nostre attività economiche in difficoltà in questo momento. Queste sono operazioni efficaci, snelle e veloci proprio per incrementare la nostra economia. Complimenti all’assessore Mattinzoli per l’ottimo lavoro svolto. In particolare si prevede l’introduzione di quattro misure riservate alle categorie colpite dalle restrizioni poste dalle ordinanze regionali e che non hanno beneficiato di altre misure nazionali: 1. Credito Adesso Evolution viene rifinanziato con ulteriori 25 milioni; 2. Safe working viene abbassata a 900 euro la spesa minima rimborsabile; 3. Credito ORA prestito da 10 a 30.000 euro in collaborazione con Unioncamere da restituire in 6/8 anni; 4. SI Lombardia, bando a sportello per le MPMI (45 mil) e P.Iva (14 mil) che hanno avuto perdita di fatturato tra marzo e ottobre pari almeno ad 1/3 del giro di affari. Inoltre, per Taxi, NCC, Bus privati e commercio carburanti si prevede un bonus di 1.000 euro e esenzione dal bollo per tutto il 2021. Per quanto riguarda le politiche per il lavoro è previsto uno stanziamento di circa 125 milioni a beneficio di coloro che si trovano in cassa integrazione, smart working, giovani disoccupati che potranno beneficiare di un contributo di 1.000 euro di indennità come Dote Unica Lavoro. Altre misure in fase di definizione sono previste per gli operatori e l’indotto del turismo”.

Ultimo aggiornamento il 20 Novembre 2020 08:27

MASCHERINE CONTRO IL , LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

9,50€
9,99
disponibile
14 nuovo da 9,50€
1 usato da 9,31€
Amazon.it
Spedizione gratuita
25,00€
disponibile
1 nuovo da 25,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
16,99€
non disponibile
1 nuovo da 16,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
53,95€
disponibile
2 nuovo da 53,95€
Amazon.it
Spedizione gratuita
28,90€
32,30
disponibile
2 nuovo da 27,90€
1 usato da 28,32€
Amazon.it
Spedizione gratuita
65,90€
disponibile
1 nuovo da 65,90€
2 usato da 61,29€
Amazon.it
Spedizione gratuita
99,00€
124,98
disponibile
2 nuovo da 99,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 20 Novembre 2020 08:27

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome