Sci, pressing della Regione sul Governo: serve una data certa per l’apertura della stagione

Il Consiglio regionale ha approvato con votazioni per parti separate una mozione urgente, illustrata dal consigliere Paolo Franco (Gruppo Misto), sul tema dell’apertura della stagione sciistica

0
Sport e montagna, sciatore, foto generica da Pixabay

Il Consiglio regionale ha approvato con votazioni per parti separate una mozione urgente, illustrata dal consigliere Paolo Franco (Gruppo Misto), sul tema dell’apertura della stagione sciistica. Il documento si sofferma su alcuni punti impegnando in particolare la Giunta regionale a: sollecitare il Governo affinchè chiarisca la propria posizione in tempi brevissimi e comunichi in anticipo una data certa in modo da consentire in tempo utile l’organizzazione e lo svolgimento delle operazioni di preparazione delle piste tramite innevamento programmato e delle misure di prevenzione; ad attivarsi presso il Governo affinchè lo stesso coordini, in tempi brevissimi, con gli Stati confinanti con l’Italia l’adozione di una linea comune a livello europeo sulle modalità e la tempistica per una riapertura in totale sicurezza degli impianti sciistici; di impegnare il Governo, sia in caso di prolungamento della chiusura dei comprensori sciistici, sia nel caso di una riapertura con forti limitazioni di presenze sugli impianti e piste da , a prevedere adeguate misure di ristoro per le attività direttamente e indirettamente coinvolti.

Il Consiglio ha anche respinto con 41 voti contrari e 29 favorevoli una mozione urgente proposta dal PD, e illustrata dal capogruppo Fabio Pizzul, su contact tracing e incremento dell’utilizzo di tamponi rapidi e tamponi molecolari.

Sul tema sono intervenute, con una nota, anche le consigliere regionali bresciane (Fi) e (Gruppo Misto). “ – si legge – continui il pressing col governo per consentire ai comprensori sciistici di conoscere il loro destino. Non serve un ‘liberi tutti’ senza regole, ma se con protocolli chiari e condivisi sarà possibile sciare in sicurezza ed evitare il tracollo di un intero settore, che da lavoro a migliaia di persone nelle nostre montagne, lo si faccia e presto. Altrimenti si provveda con adeguati ristori. Se per altri settori economici –proseguono Beccalossi e Carzeri – una chiusura forzata, seppur grave, può essere compensata alla riapertura delle attività, per lo sci perdere questi mesi avrebbe conseguenze disastrose. La mozione – concludono Viviana Beccalossi – deve essere un segnale forte di vicinanza e sostegno concreto alle nostre montagne. In seconda battuta, se le condizioni sanitarie non consentissero riaperture, è indispensabile un soccorso economico e, soprattutto, un intervento del governo in Europa perché si arrivi a una soluzione comune: è impensabile che mentre in Italia si blocca lo sci, oltreconfine si pensi di tenere tutto aperto per trarre vantaggio da questa situazione”.

MASCHERINE CONTRO IL , LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

100pcs Formato Faccia Libera USA e Getta Blu 3-ply
14,90€
17,50€
disponibile
2 nuovo da 14,90€
STM Mascherine FFP2 certificate 25 pezzi
36,95€
53,95€
disponibile
2 usato da 36,21€
EasyCHEE Powstay PM01A Maschera di protezione antiparticolato FFP2 NR, 10 pezzi
26,99€
29,99€
disponibile
2 nuovo da 25,99€
1 usato da 26,45€
MASCHERINA MASCHERA FFP3 - DOC - CERTIFICATA CE - 20PZ
89,00€
99,00€
disponibile
2 nuovo da 89,00€
Ultimo aggiornamento il 10 Dicembre 2020 16:35

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome