Sesso con minori, condanna a 4 anni e 8 mesi per don Bianchetti

L'ex parroco di Corna di Darfo era accusato di aver avuto rapporti sessuali con un ragazzino di soli 14 anni che si era avvicinato a lui per il battesimo

0
Sacerdote condannato per molestie, foto generica
Sacerdote, foto generica

Dopo l’annullamento della prima sentenza, la corte d’appello di Brescia ha confermato la condanna per don Angelo Bianchetti – ex parroco di Corna di Darfo – accusato nel 2016 di aver avuto rapporti sessuali con un ragazzino di soli 14 anni che si era avvicinato a lui per il battesimo.

Il sacerdote – che da oltre tre anni si trova ai domiciliari – dovrà scontare, salvo nuovi colpi di scena, una pena di 4 anni e otto mesi di carcere. In primo grado don Bianchetti era stato condannato a cinque anni, sentenza confermata in Appello, ma la Cassazione aveva imposto un nuovo processo. Ora la condanna-bis, basata sul fatto che il racconto del ragazzino è stato ritenuto credibile dai giudici. Nella cassaforte del sacerdote, lo ricordiamo, erano stasti trovati lubrificanti e preservativi.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

100pcs Formato Faccia Libera USA e Getta Blu 3-ply
13,90€
14,90€
disponibile
2 nuovo da 13,90€
Modelabs FFP2 KN95 Maschera viso, Confezione da 100
139,99€
179,69€
disponibile
2 nuovo da 139,99€
STM Mascherine FFP2 certificate 25 pezzi
22,49€
36,95€
disponibile
3 nuovo da 22,49€
Ultimo aggiornamento il 5 Gennaio 2021 13:48

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome