Riciclo rifiuti, Montello investe 22 mln di euro in Sicilia

0
FOTO DA ITALPRESS

ROMA () – Montello Spa investe in Sicilia ed entra nel capitale di LVS Group che detiene tre impianti di selezione recupero e riciclo di imballaggi in plastica post consumo, di cui due impianti, Ecorek e Rekogest, nell’area industriale di Termini Imerese (PA) e uno, Rekoplastik, nell’area industriale di Caltagirone (CT). Saranno investiti 22 milioni di euro in nuovi impianti di recupero e riciclo tecnologicamente avanzati.
Il presidente di Montello, Roberto Sancinelli, conferma all’Italpress: “Gli investimenti partiranno immediatamente e doteranno la Sicilia di impiantistica oggi carente. E’ un’iniziativa di grande interesse soprattutto in un’ottica di economia circolare del territorio. L’obiettivo infatti è realizzare in Sicilia quanto fatto da Montello a Bergamo, nel settore del recupero e riciclo della plastica post consumo e dell’umido provenienti dalle raccolte differenziate”.
Montello Spa con oltre 450 mila tonnellate all’anno di plastica post consumo recuperata e riciclata (direttamente e tramite controllate) e 700 mila tonnellate all’anno di rifiuti organici recuperati e trasformati in Biometano – con recupero di Anidride Carbonica per uso industriale e produzione di fertilizzante organico (i rifiuti trattati sono provenienti da raccolta differenziata) – è leader in Italia e in Europa nei settori di attività, ed è considerata un esempio di industria “Carbon negative”.
(ITALPRESS).

Comments

comments