Papa “più sobrietà e attenzioni ai vicini”

0
FOTO DA ITALPRESS

ROMA () – “La situazione che viviamo, segnata dalla pandemia, genera paura, sconforto, pessimismo ma nei momenti bui va trovato conforto nella speranza e l’Avvento che prepara al Natale è tempo di attesa e speranza”. Lo ha detto Papa Francesco all’Angelus.
“Cerchiamo di ricavare del bene anche in questo momento di pandemia”, ha aggiunto il Pontefice, che esorta a “maggiore sobrietà, e attenzione ai vicini che hanno bisogno e preghiera in famiglia”.
(ITALPRESS).

Comments

comments