Ai domiciliari per furto, dopo poche ore ci ritenta: in carcere

L'individuo aveva sfondato la vetrina di una farmacia utilizzando un tombino ed era riuscito a prendere una somma pari a 50 euro dal registratore di cassa

0
Carabinieri
Carabinieri, foto generica

Un uomo di circa 30 anni residente a Pontoglio è finito nella rete dei dopo aver commesso un a Palosco, nella Bergamasca, e averne pure tentato un secondo.

L’individuo aveva infatti sfondato la vetrina di una farmacia utilizzando un tombino ed era riuscito a prendere una somma pari a 50 euro dal registratore di cassa. In seguito si era diretto verso la propria abitazione, non immaginando forse di incappare in un controllo dei militari della sezione Radiomobile della Compagnia di Chiari che lo hanno arrestato. Per l’uomo erano subito scattati gli domiciliari, ma ciò non lo ha fermato e così attorno alle tre del mattino il trentenne si è recato nuovamente a Palosco per compiere un altro colpo. Anche qui, però, l’uomo ha incontrato sulla propria strada i carabinieri, che lo hanno nuovamente arrestato e condotto in carcere.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

STM Mascherine FFP2 certificate 25 pezzi
37,00€
disponibile
3 new from 37,00€
MASCHERINA MASCHERA FFP3 - DOC - CERTIFICATA CE - 20PZ
74,99€
89,00€
disponibile
2 new from 74,99€
Ultimo aggiornamento il

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome