🔴 Trasporti pubblici senza fondi, Alghisi chiede più risorse a Regione e Governo

La Provincia e il Comune di Brescia scrivono alla Regione e al Governo per chiedere maggiori stanziamenti per il trasporto pubblico locale.

0
Autobus di Brescia Trasporti, foto generica
Autobus di Brescia Trasporti, foto generica

La Provincia e il Comune di Brescia scrivono alla Regione e al Governo per chiedere maggiori risorse per il trasporto pubblico locale.

La prima lettera, firmata dal presidente del Broletto Samuele Alghisi, è destinata all’assessore regionale ai Trasporti Claudia Terzi e all’assessore al Bilancio, il bresciano Davide Caparini. Nel testo si parla di “gravi criticità” e si sottolinea che – a fronte del 12,5% della popolazione regionale e dell’11% del servizio offerto – Brescia riceve solo il 9% del budget. “Provincia e Comune di Brescia – scrive Alghisi – con circa 11 milioni di risorse proprie ogni anno, garantiscono quasi il 20% dell’intero servizio bus sul territorio provinciale”. Quindi vengono citati i tagli al bilancio del Broletto e le spese sostenute dalla Loggia per la metro, “per la quale – nonostante gli stanziamenti una tantum dell’ultimo triennio – non è ancora stato definito un congruo e stabile corrispettivo a livello regionale”. Alghisi, ancora, sottolinea che nel novembre 2018 il Consiglio regionale ha approvato un ordine del giorno “con il quale ha impegnato la Giunta regionale a individuare misure o correttive dell’attuale riparto” e aggiunge che “tuttavia, a distanza di ormai quasi due anni dall’approvazione di tale Ordine del Giorno, non è ancora stata individuata una soluzione strutturale al problema”. Concludendo con la considerazione che “già nel 2021 gli Enti locali bresciani non siano nella condizione di poter confermare il proprio rilevante contributo integrativo per il servizio del tpl su gomma”.

La seconda lettera è rivolta invece al ministro dei Trasporti Paola De Micheli e a quello dell’Economia Roberto Gualtieri. In questo caso, Alghisi cita il “Fondo nazionale per il concorso dello Stato agli oneri del trasporto pubblico locale, anche ferroviario, nelle regioni a statuto ordinario” (c.d. Fondo Nazionale Trasporti) per cui chiede nuove risorse (dopo il taglio da un miliardo del 2010) e la modifica dei criteri di riparto regionale. “Appare ineludibile – conclude la missiva – affrontare il tema di un nuovo e più equo riparto che, superando un approccio storico ormai insostenibile, risulti più aderente alla realtà e maggiormente premiante l’efficienza”.

Ultimo aggiornamento il 3 Marzo 2022 18:10

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

23,57€
disponibile
as of 3 Marzo 2022 18:10
11,90€
non disponibile
20 new from 11,90€
as of 3 Marzo 2022 18:10
7,99€
25,00€
non disponibile
27 new from 3,00€
as of 3 Marzo 2022 18:10
11,31€
12,90€
non disponibile
4 new from 9,32€
as of 3 Marzo 2022 18:10
4,99€
8,99€
disponibile
4 new from 0,99€
as of 3 Marzo 2022 18:10
9,90€
disponibile
3 new from 3,59€
as of 3 Marzo 2022 18:10
20,99€
disponibile
3 new from 20,99€
as of 3 Marzo 2022 18:10
14,00€
disponibile
3 new from 8,00€
as of 3 Marzo 2022 18:10
49,95€
disponibile
3 new from 49,95€
as of 3 Marzo 2022 18:10
15,45€
25,95€
disponibile
3 new from 15,45€
as of 3 Marzo 2022 18:10
Ultimo aggiornamento il 3 Marzo 2022 18:10

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome