Confronto tra pneumatici invernali e 4 stagioni

Molti si chiedono se d'inverno devono montare gomme invernali, nonostante la loro auto porti già delle gomme quattro stagioni. La risposta più breve in questo caso è si, se possibile

0
Pneumatici invernali, quando toglierli
Pneumatici invernali, quando toglierli

Molti si chiedono se d’inverno devono montare gomme invernali, nonostante la loro auto porti già delle gomme quattro stagioni. La risposta più breve in questo caso è si, se possibile. Per comprendere che tipo di gomma montare sul proprio veicolo, è necessario comprendere la differenza tra le gomme invernali e quelle 4 stagioni. Le esigenze possono cambiare a seconda del meteo e delle condizioni delle strade che si percorrono durante l’anno.

Con le gomme quattro stagioni si può guidare anche in inverno, ma non sempre

La maggior parte dei veicoli vengono venduti con gomme 4 stagioni. Esse offrono una guida silenziosa, una buona durata e prestazioni efficaci tutto l’anno, ed è per questo che sono tanto popolari. Sono versatili e progettate per percorrere ogni tipo di strada, da quelle asciutte a quelle bagnate, ed anche in inverni miti. Un’ottima combo tra pneumatici estivi e invernali.

Gomme 4 stagioni contro gomme invernali

Il compromesso per avere una gomma adatta 365 giorni all’anno, è quello di avere un pneumatico che non eccelle in nessuna categoria. Il che significa che non sono progettate per affrontare condizioni invernali estreme come ghiaccio e neve – mentre d’estate i problemi, per ovvie ragioni, sono minori. Pensiamo alle gomme 4 stagioni come scarpette da tennis.

Si possono indossare tutto l’anno, ma non si può certo dire che siano l’ideale per qualsiasi condizione meteo. Al mare è meglio andarci in infradito e se fa molto freddo è meglio indossare degli stivaletti. Le gomme quattro stagioni sono perfette per le regioni con clima mite, ma le cose cambiano se durante l’inverno bisogna affrontare forti nevicate o si percorrono strade ghiacciate.

D’inverno e con condizioni estreme, meglio montare gomme invernali

Se si affrontano condizioni invernali estreme, meglio avere la gomma più adatta. Le strade nelle zone più fredde del nostro paese possono essere imprevedibili, ricoperte di neve o ghiaccio. Queste condizioni mettono a dura prova la tenuta di strada del veicolo. In questi casi, il consiglio è quello di montare sempre pneumatici invernali, che sono progettati proprio per affrontare al meglio queste condizioni.

Gomme invernali contro gomme 4 stagioni: quali sono le migliori?

La risposta a questa domanda è dipende. Dipende da dove si vive e quali condizioni meteo si devono affrontare. Se d’inverno i fiocchi di neve che cadono nella vostra zona sono estremamente rari da vedere, allora le gomme 4 stagioni dovrebbero riuscire ad affrontare le strade senza troppi problemi. Ma se d’inverno dovete guidare su strade ghiacciate o affrontare spesso forti nevicate, allora non potete fare a meno dei pneumatici invernali.

Nel momento in cui andate a montare gomme invernali, assicuratevi sempre di montarne un set completo. Non montate solo due gomme nella parte anteriore, perché rischiereste di avere un retrotreno che sbanda. Allo stesso modo, avere gomme invernali solo sul posteriore, potrebbe rendere le curve un vero e proprio incubo.

Ed infine, al termine della stagione invernale, ricordate di tornare alle gomme 4 stagioni. Sebbene quelle invernali siano più adatte per neve e freddo, col caldo si deteriorano molto velocemente, facendovi perdere grip e trazione.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome