🔴 Riecco la Vittoria Alata: Brescia pronta a vedere il suo simbolo

Il sindaco di Brescia Emilio Del Bono: "Sono felice di questa restituzione alla città di questo simbolo molto forte; un messaggio di vittoria riconquistata grazie alla bellezza"

0
La vittoria alata - foto dal sindaco di Brescia Emilio Del Bono
La vittoria alata - foto dal sindaco di Brescia Emilio Del Bono

È tornata ed è stata accolta in una nuova casa, anche se nessun cittadino bresciano ha potuto ancora contemplarla.

Dopo una lunga assenza – per quasi due anni è stata a Firenze, dove gli esperti dell’Opificio delle Pietre Dure le hanno dato nuova luce – la Vittoria Alata, bronzo del I secolo dopo Cristo che fu famosa in tutta Europa, tanto che pure Napoleone III prima della battaglia di Solferino volle vederla e rimanendo colpito dalla sua bellezza ne chiese una copia ancora oggi ospitata al Museo del Louvre di Parigi, ecco la è tornata a Brescia con un nuovo e spettacolare bagliore.

Come tutti noi sta soffrendo delle disposizioni anti-Covid che la costringono a stare chiusa in casa, anche se il suo alloggio è nuovo, e a non poter vedere nessuno. Ora la statua simbolo di Brescia è nella cella orientale del Capitolium, luogo reinventato dall’architetto Juan Navarro Baldeweg all’interno del museo per poter accogliere la Dea e valorizzarne tutta la bellezza e la forza, e lì attende di poter rincontrare i bresciani, come già accadde nel 1826 quando a seguito degli scavi archeologici condotti dai membri dell’Ateneo di Scienze, lettere e arti di Brescia emerse dopo secoli di oblio.

«Verrà il momento – commenta il sindaco di Brescia –. Intanto sono felice di questa restituzione alla città di questo simbolo molto forte. Un messaggio di vittoria riconquistata grazie alla bellezza che ci restituisce una identità di territorio, incontro di civiltà. Un segno di rinascita e di orgoglio. Una bella pagina che si apre e che ci sprona ad andare avanti nella valorizzazione e riqualificazione del nostro patrimonio monumentale da consegnare alle nuove generazioni.»

Nonostante il terribile periodo, nonostante il Covid si sia drammaticamente diffuso nel Paese, la Vittoria Alata ce l’ha fatta, rimanendo sempre nei pensieri dell’Amministrazione comunale e di Fondazione Brescia che ne hanno incentivato il restauro e poi il solerte rientro a casa.

Quando verrà il momento, Brescia sarà pronta.

 

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome