🔴🔴 CORONAVIRUS, subito dopo Natale i primi 200 operatori sanitari vaccinati a Brescia

Per Brescia, nella fase iniziale, sono stati destinate poco più di 300mila dosi - per l'esattezza 304.955 -, rispetto agli 1,8 milioni di vaccini distribuiti nella Penisola

0
Vaccinazioni, foto generica da Pixabay

Il primo giorno per la provincia di Brescia sarà il 27 dicembre. Quando circa 200 operatori sanitari delle quattro Ats verranno sottoposti alla vaccinazione contro il con la soluzione brevettata da Pfizer-BioNTech, che ha ottenuto ieri l’ok europeo.

La fornitura fa parte delle 1.620 dosi che il presidente Attilio Fontana aveva annunciato nelle scorse ore (una cinquantina quelle destinate alla vicina provincia di Bergamo). Ma la campagna vaccinale vera e propria inizierà – salvo sorprese – il 4 gennaio in tutta la Regione.

Per Brescia, nella fase iniziale, sono stati destinate poco più di 300mila dosi – per l’esattezza 304.955 -, rispetto agli 1,8 milioni di vaccini distribuiti nella Penisola. Un numero che sarà sufficiente a immunizzare gli operatori sanitari, gli operatori socioassistenziali e le categorie più a rischio. Basti pensare, infatti, che per l’antinfluenzale la Regione Lombardia ha destinato circa 3 milioni di dosi per tutta la Regione.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 23 Dicembre 2020 13:29

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome