Poesia dialettale, Bergomi premiato anche a Putignano (Bari)

Nuovo premio per l'ex vicesindaco di Rovato e attuale responsabile Ambiente del Pd bresciano Angelo Bergomi, che da anni è appassionato di poesia dialettale

0
Angelo Bergomi
Angelo Bergomi

Nuovo premio per l’ex vicesindaco di Rovato e attuale responsabile Ambiente del Pd bresciano , che da anni è appassionato di dialettale.

Nei giorni scorsi, infatti, una sua lirica intitolata “De difìcii de pasà”  (“Giorni difficili da passare”) ha conquistato la provincia di Bari, ottenenendo il terzo posto del Premio letterario “Putignano Racconta – Storie dalla quarantena”. Un agone letterario che ha visto la partecipazione di ben 350 scrittori.

“La mia poesia è stata scritta nel pieno del primo lockdown – scrive Bergomi sul suo blog – in essa ho cercato di esprimere da un lato il timore e le preoccupazioni di quelle settimane che, purtroppo, continuano a perdurare. Ma dall’altro anche la riscoperta dell’importanza dei veri valori della vita: dalla solidarietà al reciproco sostegno”.

Pochi mesi fa, Bergomi era stato premiato anche a Pomezia per un’altra poesia.

Dé difìcii de pasà

Strade töte öde,
ma l’è mìa nòt,
le nòste anime j-è nüde
come se gh’arèsem pirdìt töt.

La preoccupassiù la gìra,
da ös a ös,
en vènt selvadèc el tìra
pò sö quac có balòss.

Dé difìcii de pasà,
i pensèr i sa ‘ncaàla giù co’ l’óter,
ta sérchet de fa nà le mà,
per mìa dàga péso a chèl che ta gh’ét déter.

L’è düra, ma düra fés,
tirà aànti co’ ‘n mestér del gèner,
‘na büna parola e ‘na preghiera per chi patés,
e sperà che sté dulùr el pödes fenéser.

E alùra ‘na pesàda a l’éser indiferènt,
el stàghe ‘ndré per ‘na ólta ‘l bröt,
e forse chèl che pensaèm föses neènt
scupriròm che l’è ‘nvece ‘l nòst töt.

Giorni difficili da passare (traduzione)

Strade tutte vuote, ma non è notte, le nostre anime sono nude come se avessimo perso tutto. La preoccupazione gira, di porta in porta, un vento selvatico tira, anche su qualche testa balorda.

Giorni difficili da passare, i pensieri s’accavallano uno sull’altro, cerchi di far andare le mani, per non dar peso a quello che hai dentro.

E’ dura, ma molto dura, tirare avanti con un caos del genere, una buona parola e una preghiera per chi patisce, e sperare che questo dolore possa finire.

E allora un calcione all’essere indifferente, stia indietro per una volta il brutto, e forse quello che pensavamo fosse niente scopriremo invece che è il nostro tutto.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

MASCHERINA MASCHERA FFP3 - DOC - CERTIFICATA CE - 20PZ
74,99€
89,00€
disponibile
2 new from 74,99€
Ultimo aggiornamento il 22 Gennaio 2021 22:28

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome