Sirmione, dal comune 160mila euro a negozi, alberghi e ristoranti

Il contributo sarà proporzionato alle dimensioni delle imprese, tra le quali alberghi, ristoranti, pizzerie, pub, negozi di vicinato e attività di servizio alle persone

0
Negozi chiusi a Brescia, foto BsNews su Pixabay

Lunedì 28 dicembre 2020 la Giunta Comunale ha deliberato lo stanziamento di un nuovo contributo di sostegno a favore delle attività economiche sirmionesi che hanno subito maggiori restrizioni nel corso dell’anno per il contenimento del contagio da Covid-19.
In base alla delibera comunale l’importo della misura ammonta a 162.700,00 euro: si tratta di un contributo a fondo perduto, senza vincolo di rendicontazione di spese connesse e riguarda oltre 650 attività – imprenditoriali, professionali, artigianali e commerciali – operanti sul territorio di Sirmione.

Con l’obiettivo di semplificare e velocizzare la procedura di quantificazione e di erogazione della somma deliberata si è fatto ricorso all’elenco delle utenze Tari, ogni utenza appartenente alle categorie incluse nel provvedimento riceverà un bonus proporzionale alla bollettazione Tari ricevuta per il 2020.

L’importo sarà dunque variabile e proporzionato alle dimensioni delle aziende – tra le quali alberghi, , pizzerie, pub, di vicinato e attività di servizio alle persone.

Il contributo verrà erogato direttamente dal Comune di Sirmione a fronte dei parametri indicati, non sarà quindi richiesta la compilazione di alcun modulo né la presentazione di particolare documentazione.

L’amministrazione sirmionese, dopo aver raggiunto 312 operatori con il bando a sostegno delle attività terminato nei giorni scorsi, è nuovamente vicina ai propri operatori economici con la precisa volontà di raggiungere quante più realtà possibili presenti sul territorio.

“La nostra volontà in questi mesi di pandemia ha sempre seguito una logica d’insieme e di comunità, non privilegiando una categoria piuttosto che un’altra, bensì intervenendo in favore di tutta la comunità sirmionese. Un ringraziamento particolare all’ufficio e Ragioneria che ha permesso di attuare procedure rapide, tramite le quali siamo riusciti a raggiungere centinaia di attività.” così Roberto Campagnola assessore con delega alla viabilità, sicurezza, protezione civile e associazionismo.

Questo nuovo stanziamento di 162.700,00 euro si aggiunge ai numerosi interventi già messi in campo nel corso dei mesi della pandemia. Nel dettaglio: l’ampliamento gratuito dei plateatici e lo scomputo del canone a favore di tutti i concessionari di uno spazio pubblico, lo scomputo dei canoni demaniali nella misura del 25 %, la riduzione dei canoni di affitto a favore dei gestori delle attività operanti all’interno dei locali di proprietà del Comune di Sirmione nella misura del 30 % per l’annualità 2020, l’applicazione di una scontistica sulla quota variabile della TARI nella misura del 25 %, la riduzione del 50 % delle tariffe dei posteggi riservati a Bus e Van all’interno del Parcheggio Montebaldo nei mesi di agosto, settembre e ottobre 2020.

 

MASCHERINE CONTRO IL , LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

MASCHERINA MASCHERA FFP3 - DOC - CERTIFICATA CE - 20PZ
74,99€
89,00€
disponibile
2 new from 74,99€
Ultimo aggiornamento il 22 Gennaio 2021 13:00

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome