Coronavirus, il tampone di D’Incà era un falso positivo

0
FOTO DA ITALPRESS

ROMA (ITALPRESS) – Dopo la notizia del tampone positivo, il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà si è sottoposto a un nuovo tampone, che ha dato esito negativo.

Quindi l’esame effettuato in precedenza rappresentava un falso positivo.

“Per il numero delle persone coinvolte e per la delicatezza della questione – fa sapere il suo staff -, il ministro ha preferito informare immediatamente tutti dell’accaduto ricostruendo la catena degli eventuali contagi. Allo stesso modo informiamo della negatività del nuovo tampone, ringraziando gli operatori sanitari e quanti in queste ore non hanno fatto mancare messaggi di vicinanza”.

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments