🔴 Padre e figlio uniti anche nello spaccio: scatta l’arresto

I provvedimenti sono scaturiti da un controllo al padre, avvenuto mercoledì: la sua auto è stata fermata per una manodvra azzardata e, visti i precedenti, è scattata la perquisizione

0
carabinieri
Carabinieri, foto d'archivio da Pikist

Padre e figlio uniti anche nello spaccio. E’ questa l’accusa dei carabinieri di Nuvolento, che nelle scorse ore hanno arrestato un 50enne e un 25enne.

I provvedimenti sono scaturiti da un controllo al padre, avvenuto mercoledì: la sua auto è stata fermata per una manodvra azzardata e, visti i precedenti, è scattata la perquisizione. L’uomo è stato trovato in possesso di una modica quantità di cocaina e di circa mille euro in contanti. A quel punto i militari hanno perquisito l’abitazione e, nella camera da letto del figlio, hanno trovato 35 dosi (28 grammi) di polvere bianca pronte per lo smercio, ma anche – pare – una rendicondazione scritta dell’attività illecita.

Gli arresti sono stati convalidati per direttissima, e il 25enne sono stati disposti i domiciliari.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

MASCHERINA MASCHERA FFP3 - DOC - CERTIFICATA CE - 20PZ
72,00€
disponibile
3 new from 69,90€
1 used from 66,96€
Ultimo aggiornamento il 24 Febbraio 2021 00:03

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome